Google Maps ora mostra le valutazioni medie, i prezzi e altre informazioni degli hotel

Recentemente Google ha effettuato un aggiornamento e ha iniziato a mostrare le informazioni degli hotel sui labello di Google Maps.

Di solito, venivano fornite all’utente solo informazioni limitate circa gli hotel su Maps. Tuttavia, in un recente aggiornamento Google amplia le informazioni visualizzate sulle Mappe. Ora è in grado di fornire specifiche dettagliate sulle caratteristiche degli hotel.

 

Le nuove caratteristiche di Maps

Lluc Berrio Penycate, SEO e online marketing specialista, ha twittato che Google ha iniziato a mostrare le valutazioni medie delle recensioni degli hotel, come i prezzi e i dettagli dell’hotel direttamente nelle puntine di Maps.

In questo modo, un’azienda otterrà un vantaggio nella ricerca locale quando un utente aprirà le recensioni degli hotel.

Secondo quanto affermato da Lluc Berrio Penycate, verranno mostrati non solo i nomi degli hotel e la fascia di prezzo, ma anche le descrizioni specifiche delle strutture.

Gli utenti potranno conoscere ogni dettaglio senza dover aprire il sito web dell’albergo. Potranno scoprire le formule “all-inclusive” o se l’hotel possiede una spiaggia o piscine all’aperto.

Questo aggiornamento renderà più facile alle persone cercare la giusta opzione di soggiorno. Oltre a questo sistema di approfondimento, vengono visualizzate anche le valutazioni medie a stelle per coloro che preferiscono scegliere un hotel in base alle recensioni.

Nella lotta tra gli hotel, questa caratteristica andrà a vantaggio degli operatori alberghieri per guadagnare visitatori.

Google Maps si integra con Google Travel

Insieme alla valutazione per recensione, Google sta estraendo i dati di prezzo a notte e di disponibilità dalla sezione di Google Travel e li mette in mostra direttamente all’interno di Maps, sia su dispositivi desktop che mobili.

In precedenza, esistevano vari annunci, ma i dettagli circa gli hotel erano molto limitati in termini di valutazioni. Ora, però, gli operatori alberghieri possono utilizzare Google Maps per attirare il maggior numero di ospiti possibile.

Gli albergatori dovranno rinnovarsi

Avranno la possibilità di aggiungere dettagli accurati sull’hotel e mantenere aggiornato il loro profilo mantenendo anche la classificazione a stelle.

Google Maps è uno dei motori di ricerca locali più autentici e ineguagliati. Le persone possono scegliere direttamente un hotel semplicemente dando un’occhiata agli annunci, in quanto forniscono tutte le informazioni necessarie per finalizzare la decisione di diventare un ospite o un cliente di qualsiasi attività locale.

Gli operatori alberghieri dovrebbero sempre tenere aggiornato il loro profilo aziendale, ma con questo tipo di innovazioni.

Scopri come rinnovarti

con i servizi di Google!

Scopri di più!

Scritto da:

Pubblicato il: 30 Novembre 2020

Filed Under: Il Boss dei Nerds

Visite: 366

Tags: , , ,

Lascia un commento