Una settimana di pure innovazioni by HotelNerds

Domani, 11 ottobre, apriremo le danze con l’Hospitality Day, per proseguire alla TTG in qualità di community HotelNerds. 

Dopo due anni di incertezze sul futuro dell’ospitalità, dove abbiamo fatto l’unica cosa che sappiamo fare meglio, cioè sviluppare soluzioni innovative, si torna finalmente a mostrare dal vivo tutto il nostro potenziale. 

A.I.Sell, EPleasure ed HotelEasyReservation, tre strumenti progettati esplicitamente per disintermediare, per potenziare enormemente le tue strategie di vendita, creando un funnel talmente completo da aumentare vertiginosamente il tasso di conversione. 

A.I. Sell, la vendita intelligente

L’intelligenza artificiale applicata alle vendite dirette, questo è A.I. Sell. Una supervised machine learning semplice, ma tremendamente efficace, in grado di automatizzare il processo di vendita riducendo al minimo il tasso di abbandono del sito. Il segreto è nella sua capacità di dedurre il sentiment degli utenti, l’elemento chiave per offrire loro soluzioni perfette con pop up evoluti. L’offerta giusta al momento giusto, la condizione necessaria per una vendita emozionale… anche online

E-Pleasure, più di un semplice Virtual Concierge (Ecommerce Alberghiero)

Ormai è da tempo che si parla dell’importanza delle “esperienze”, ma come pensi di venderle al di là dell’attività della reception (tra le mille che svolge)?

Il booking engine? Ammesso abbia una funzione che permetta di venderle indipendentemente dal soggiorno, è chiaro che il suo scopo è un altro. EPleasure è una web app, un ambiente nato appositamente per vendere servizi ancillari, prodotti, pacchetti ed esperienze. Un virtual concierge con le funzionalità di un’e-commerce e un CRM con la capacità di creare e recapitare offerte, eleganti e dinamiche, in meno di due minuti. 

HotelEasyReservations, l’evoluzione del Booking Engine

Era in cantiere da tempo, ma è ormai entrato nelle fasi finali di testing. Lo vogliamo perfetto, per questo non abbiamo fretta di lanciarlo sul mercato. Le novità sono notevoli, dalla possibilità di lavorare sia con camere virtuali che con piani tariffari, fino alle opzioni di personalizzazione di ogni singola camera. 

Un layout ancora più intuitivo, con il perfezionamento della prenotazione che avviene, senza mai cambiare pagina, in due soli passaggi. 

Inoltre, l’integrazione con A.I.Sell lo rende unico nel suo genere, uno strumento nato per massimizzare le conversioni e renderlo, a tutti gli effetti, il primo booking engine esperienziale.

Il funnel ideale

Il funnel non deve essere complesso, ma completo, permettendo al potenziale di cliente di raccogliere le informazioni e perfezionare l’acquisto ovunque si trovi sul sito della struttura. EPleasure, A.I.Sell, HotelEasyReservations, sono tre strumenti in grado di arricchire le opzioni tanto per l’albergatore quanto per il potenziale ospite. 

Quello che conta è acquisire l’ospite, per questo bisogna ridurre al minimo le possibilità che si distragga, evitando che cerchi  altrove quello che in realtà avrebbe trovato nel tuo hotel. 

Vuoi creare il funnel perfetto per la tua struttura?

Contatta subito i nostri esperti!

Scopri di più!

Scritto da:

Pubblicato il: 10 Ottobre 2022

Filed Under: News

Visite: 168

Tags: , , , , , ,

Lascia un commento