Tripadvisor e Trip.com annunciano la nuova partnership

Il 1 giugno del 2021 rispettivamente a Needham in Massachusetts e a Shanghai, Trip.com Group Limited e Trip Advisor Inc. hanno annunciato un’espansione della loro partnership strategica.

La partnership è stata comunicata per la prima volta nel novembre 2019, oggi l’alleanza include un nuovo accordo commerciale e una rinuncia ai sensi dell’accordo delle politiche di governance.

Il nuovo accordo per Trip Advisor Plus

Il nuovo accordo di Trip.com e Trip Advisor è teso all’inclusione nella partnership di Trip Advisor Plus, ossia il nuovo servizio di abbonamento diretto al consumatore di Trip Advisor.

Inizialmente, Trip.com fornirà l’accesso a prezzi preferenziali su almeno 10.000 proprietà a beneficio dell’offerta Trip Advisor Plus. Questa collaborazione, che sarà lanciata nel corso di quest’anno, verrà poi ampliata nel tempo.

Trip.com: vendita di parte delle società a Trip Advisor

Contemporaneamente, Trip.com ha ottenuto l’approvazione, ai sensi dell’Accordo di Governance, a vendere una parte delle sue società a Trip Advisor, che alla data del 16 aprile 2021 consisteva in circa 6,95 milioni di azioni.

La vendita da parte di Trip.com dovrebbe avvenire in più tranche nel corso del 2021.

Trip.com ha rinunciato al suo diritto contrattuale di nominare un direttore al consiglio di amministrazione di Trip Advisor, incarico ricoperto dal CEO del gruppo Trip.com, Jane Sun.

Come indicazione dell’impegno nella relazione in corso tra le società, Jane Sun continuerà a prendere parte al consiglio di Trip Advisor, in quanto soggetta al tipico processo di voto degli azionisti.

Ctrip Investment Holding Ltd., una filiale di Trip.com e la filiale di Trip Advisor, Trip Advisor Singapore Private Limited, continueranno a collaborare nella loro joint venture, la quale fornisce servizi ai viaggiatori di tutta la Cina continentale.

“Continuiamo a dare valore alla nostra partnership strategica con Trip.com, inclusa la nostra joint venture in Cina, e apprezziamo i continui contributi di Jane al nostro consiglio di amministrazione”, ha detto Stephen Kaufer, presidente e amministratore delegato di Tripadvisor.

“Siamo lieti di approfondire il nostro rapporto attraverso Trip Advisor Plus. Siamo entusiasti del lancio iniziale, e non vediamo l’ora di espandere la presenza di Trip.com sulla nostra piattaforma nel tempo”.

“Trip Advisor rimane un grande partner per Trip.com”, ha detto Jane Sun, CEO di Trip.com Group. “Siamo molto entusiasti di continuare questa partnership strategica, che senza dubbio migliorerà ulteriormente l’esperienza di viaggio per i nostri clienti in tutto il mondo.”

Ma cos’è più precisamente Trip.com?

Trip.com è un fornitore leader di servizi di viaggio one-stop che comprende Trip.com, Ctrip, Skyscanner e Qunar.

Attraverso le sue piattaforme, Trip.com consente ai partner locali e ai viaggiatori di tutto il mondo di effettuare prenotazioni informate e convenienti per prodotti e servizi di viaggio.

Grazie all’aggregazione di informazioni e risorse complete relative ai viaggi, Trip.com riesce ad essere una piattaforma avanzata per transazioni di qualunque tipo e con assistenza 24/7.

Fondata nel 1999 e quotata al NASDAQ nel 2003, Trip.com è diventato uno dei marchi di viaggi più noti al mondo, con la missione di “perseguire il viaggio perfetto per un mondo migliore”.

…E Tripadvisor?

Trip Advisor, la più grande piattaforma di orientamento per i viaggi al mondo, aiuta centinaia di milioni di persone ogni mese a diventare viaggiatori migliori, dalla pianificazione alla prenotazione al viaggio.

I viaggiatori di tutto il mondo usano il sito e l’app di Trip Advisor per scoprire dove alloggiare, cosa fare e dove mangiare basandosi sulle indicazioni di chi ci è già stato.

Con più di 887 milioni di recensioni e opinioni di quasi 8 milioni di aziende, i viaggiatori si rivolgono a Tripadvisor per trovare offerte su alloggi, prenotare esperienze, prenotare tavoli in ristoranti deliziosi e scoprire posti fantastici nelle vicinanze.

Essendo una società operante nel settore delle guide turistiche, disponibile in 49 mercati e in 28 lingue, Trip Advisor rende la pianificazione facile, indipendentemente dal tipo di viaggio.

La partnership strategica segna un passo importante per entrambe le aziende: per il Gruppo Trip.com vedremo la realizzazione della sua visione globale con servizi di maggiore qualità, mentre per Trip Advisor si rafforzerà ulteriormente la posizione di leadership mondiale nel settore dei viaggi tanto ambita.

Vuoi aumentare la performance del tuo sito internet da mobile?

Scopri di più sul nostro sito Hotel Nerds Solutions!

Scopri di più!

Scritto da:

Pubblicato il: 11 Giugno 2021

Filed Under: Nerdaholic, News

Visite: 508

Tags: , ,

Lascia un commento