La soluzione giusta per il tuo Revenue

Perché quando ascolti qualcuno che parla di come fare revenue management in hotel viene sempre fuori che ogni struttura ha le sue peculiarità, le sue unicità, i suoi punti deboli, ecc. …ma poi le tecniche da usare sono sempre le stesse!? Ve lo siete mai chiesto!?

Alcuni esempi:

  • Aprire le vendite su Booking.com almeno un anno prima;
  • Vendere usando sempre anche una tariffa non rimborsabile;
  • Aspettare l’ultimo momento per realizzare le vendite migliori;
  • Vendere utilizzando tariffe che vanno dal basso verso l’alto;
  • Alzare i prezzi lentamente e abbassarli decisi;
  • Non lavorare con i grossisti perché alimentano i siti opachi;
  • Non lavorare con i gruppi perché rendono poco.

Potremmo andare avanti ancora per molto ma credo sia sufficiente per capire che le soluzioni per avere una strategia vincente non si trovano in quello che fanno tutti gli altri. La maggior parte degli albergatori si affida ancora troppo spesso alle soluzioni “preconfezionate” e reclamizzate in stile spot pubblicitario perché è sicuramente la soluzione più semplice, quella che comporta meno impegno.

Confondersi in mezzo agli altri invece di andare alla ricerca dei propri clienti, di quello che si vuole veramente essere. Per assurdo potremmo dire che così facendo lasciano che il destino dei loro hotel dipenda dalle decisioni altrui! Pensandoci bene, voi lo fareste?

Cosa dite!? Che fare revenue non convenzionale è rischioso!? Fare revenue senza (in)formarsi è rischioso!

Scritto da:

Pubblicato il: 25 Novembre 2015

Filed Under: Approfondimento, Articoli Nerd, Featured

Visite: 1906

Tags: , ,

Lascia un commento