Perché gli albergatori devono ripianificare la loro strategia dei prezzi

Dopo essere stati rinchiusi a casa per la maggior parte del 2020, i viaggiatori di tutto il mondo non vedono l’ora di uscire dalle loro quattro mura di casa per partire. Ma questo significa che sono disposti a pagare un soggiorno in hotel a peso d’oro?

Per quanto sia allettante raddoppiare (o triplicare) il prezzo delle camere per recuperare i profitti persi nel 2020, l’aumento smodato dei prezzi non farà altro che ritorcersi contro e danneggiare la ripresa del proprio business alberghiero.

La pandemia non solo ha lasciato le economie mondiali malconce, ma ha anche danneggiato i portafogli dei viaggiatori. E questo significa che saranno più sensibili che mai ai prezzi nella fase iniziale di questa nuova era dei viaggi.

Mentre l’industria alberghiera comincia a prendere le misure per reinventarsi, gli albergatori di tutto il mondo dovranno ripensare le loro strategie di prezzo per vedere tornare la qualità e la redditività delle prenotazioni.

Sii intelligente riguardo ai prezzi delle tue camere

Anche se le aziende di tutti i settori sono in modalità “sopravvivenza” in questo momento, dovete tenere a mente che i bisogni dei vostri concorrenti per sopravvivere potrebbero non essere gli stessi dei vostri.

Quindi, se stanno fissando tariffe alle stelle, non significa che tu debba seguire l’esempio. Dopo tutto, vuoi attirare gli ospiti, non allontanarli.

La prima cosa da fare per impostare una strategia dei prezzi efficace è quella di analizzare i tuoi dati storici. Nonostante il disastro che la pandemia ha provocato, possiamo ancora avvalerci delle informazioni preziose dei nostri dati storici.

Gli alti e bassi del 2020 possono fornire alcuni spunti sulle prenotazioni ricevute e sul comportamento di prenotazione dei viaggiatori. Puoi anche guardare i tuoi dati più recenti degli ultimi 30 giorni come punto di riferimento.

Aggiungete valore alle vostre prenotazioni

Se volete fissare delle tariffe che influenzino la decisione di prenotazione del viaggiatore in una direzione positiva, dovete considerare l’implementazione di un altro approccio che non sia basato sulla concorrenza.

Stiamo parlando di prezzi basati sul valore. È il metodo migliore quello di fissare le tariffe delle camere, in base al valore per il quale gli ospiti sono disposti a pagare per un soggiorno nel tuo hotel.

Controlla la performance del tuo hotel

Una volta che hai implementato il pricing basato sul valore, vorrai ovviamente scoprire se i frutti del tuo lavoro ti stanno ripagando.

Un riflesso naturale è quello di rivolgersi al vostro RevPAR, il comodo e familiare amico che vi mostra la relazione tra i vostri ricavi per camera e il totale delle camere disponibili. Naturalmente è anche bravo a indicare quanto bene state riempiendo le camere e a quale prezzo.

Tuttavia, c’è uno svantaggio nel RevPAR. Non tiene conto di tutte le entrate che il tuo hotel genera in relazione alle spese che sostieni per gestirlo.

È ora di guardare oltre il RevPAR e incontrare il tuo nuovo migliore amico: Il Profitto Operativo Lordo per Camera Disponibile.

Grazie a questo prezioso dato vedrai che sarà più facile sapere dove tagliare le spese quando i tempi saranno duri, quando far crescere il tuo business quando il tuo mercato lo richiede, e riorganizzare le operazioni per ottenere più profitto.

Vuoi aumentare la performance del tuo sito internet?

Scopri di più sul nostro sito Hotel Nerds Solutions!

Scopri di più!

Scritto da:

Pubblicato il: 28 Aprile 2021

Filed Under: Il Boss dei Nerds, News

Visite: 251

Tags: , ,

Lascia un commento