Le sfide di marketing per gli albergatori indipendenti

Per la maggior parte dei proprietari di immobili indipendenti, ci sono un milione di differenti obiettivi e priorità che competono per ottenere quotidianamente la loro attenzione. Il marketing è un affare enorme per gli alberghi di ogni tipo e dimensione, ma l’albergatore indipendente ha sia sfide che vantaggi unici. Il marketing è una parola generale che descrive molti aspetti diversi di un albergo; che si tratti di distribuzione, strategie di prezzo, yield management o dati, non c’è molto da prendere in considerazione.

Qui parleremo di alcune delle sfide uniche degli albergatori indipendenti e come le possiamo vincere.

La giusta tecnologia

La tecnologia ha l’opportunità di aiutare drasticamente le proprietà indipendenti. L’esposizione è il più grande ostacolo di una piccola proprietà. I grandi marchi dell’ospitalità hanno enormi budget di marketing. Ovviamente, le piccole imprese non possono essere in grado di competere sullo stesso livello nazionale e non ne hanno bisogno. Gli alberghi indipendenti possono diventare campioni dei loro mercati locali.

Channel manager

Un channel manager aiuta ad estendere la portata di un albergo senza esaurirne le risorse. Spesso le campagne di marketing nazionali aiutano i marchi più grandi ad accedere a nuovi mercati, o sono necessari costosissimi software per l’inventario sui siti di distribuzione. Ma oggi, un channel manager permette agli alberghi di avere accesso ad una vasta gamma di canali di distribuzione che li aiutano a pubblicizzare le loro proprietà a nuovi mercati. I channel manager sono a buon mercato ed efficienti, sono perfetti per l’albergatore indipendente.

PMS

Non sono molte le persone che parlano di come un sistema di gestione della proprietà apporti vantaggi per la vostra strategia di marketing. Ma un buon sistema di gestione della proprietà permette agli alberghi di configurare il proprio inventario nel modo più proficuo possibile. Dall’inventario condiviso, che permette di vendere la stessa stanza in molti modi diversi, ad un semplice drag and drop del calendario, un PMS permette di portare avanti un albergo in maniera più efficiente, aiutando gli albergatori a risparmiare tempo.

E-mail Marketing

L’e-mail rimane ancora uno dei modi più efficaci per raggiungere i consumatori. Suggeriamo sempre che gli alberghi mandino e-mail ai loro ospiti prima, durante e dopo il loro soggiorno. Le proprietà che mantengono le mailing list aggiornate sono in grado di fare marketing gratuitamente con i loro ospiti. Con questo metodo comunicativo di grande efficacia per il suo costo, manterrete alta la posizione del vostro albergo.

Marketing online

Ci sono un milione di modi diversi per fare marketing e può essere difficile per una proprietà indipendente “fare tutto”. Ma senza entrare troppo nel tecnico o in profonde analisi, ci sono modi efficaci per diffondere il vostro messaggio on-line senza spendere enormi risorse.

Il vostro sito web

Il sito web di una proprietà indipendente è una delle sue migliori risorse online. Un sito web è uno dei pochi posti on-line dove un business in grado di controllare completamente la sua presenza. Se un potenziale ospite ha trovato il vostro sito web, vorrete catturare la sua prenotazione diretta ed offrire un’esperienza semplice.

Il sito web di una proprietà deve anche essere una risorsa per gli ospiti potenziali mentre pianificano il loro viaggio o mentre sono ancora a casa. Vi proponiamo la creazione di liste di ristoranti, attività, e in altri luoghi nella vostra zona. Fate del vostro sito web una risorsa per la vostra zona che può proporsi per i viaggiatori sia presenti che futuri.

SEO

Di SEO ne avevamo già parlato. La SEO può diventare super tecnica se si inizia ad approfondirla. Ma anche per i novizi, per fortuna, l’ottimizzazione dei motori di ricerca è possibile. Come viene scritto sulla maggior parte delle guide SEO, il punto è adottare una strategia a lungo termine, strategia che richiede tempo. Il modo migliore per aumentare i risultati della ricerca è quello di creare contenuti.

A Google ed agli altri motori di ricerca piace quando i siti vengono aggiornati su base regolare. Quando create contenuti relativi alla vostra proprietà, i crawler dei motori di ricerca hanno più da scansionare sul vostro sito web. Noi non consigliamo di creare post di blog senza fine sulle qualità statiche del vostro albergo. Documentate invece gli avvenimenti in hotel, da matrimoni, feste, agli eventi interessanti che accadono nella vostra zona. Ci sono un milione di diversi argomenti per un blog.

Pensate come un blogger di viaggi o come una rivista, quando il cercate nuove idee. Una semplice ricerca su Google vi aiuterà a trovare i blogger di viaggio che parlano di alberghi e destinazioni come il vostro. Usateli come una risorsa per alimentare i vostri contenuti.

Recensioni online e Reputation Management

Le recensioni online ed i siti web che li alimentano sono estremamente importanti per qualsiasi tipo di albergo. La gestione della reputazione online dovrebbe essere una priorità assoluta per la vera influenza sul comportamento dei consumatori. La maggior parte degli alberghi offrono sentimenti contrastanti sui servizi di gestione della reputazione, ed è comprensibile.

Molte recensioni sono scritte con una base inconsistente e senza contesto . Che il recensore sia consapevole dei suoi propri pregiudizi o no, il modo in cui lui o lei presenterà un’esperienza può avere reali effetti duraturi. I proprietari, i manager o un dipendente dovrebbero rispondere ad ogni recensione, sia positiva che negativa. Tuttavia, se questo non è possibile, ogni recensione negativa deve essere prontamente affrontata pubblicamente. Gli alberghi vogliono mostrare alle persone che stanno navigando queste recensioni.

Siti di recensioni come TripAdvisor e Yelp hanno strategie SEO solide e elevati numeri di utenti, quindi è probabile che se gli ospiti sono alla ricerca del vostro albergo, si troveranno anche di fronte alle vostre inserzioni.

Social media

I social media sono un altro gioco da ragazzi quando si tratta di affrontare il marketing di un hotel indipendente. I social media sono ovviamente gratis, ma fare la pubblicità e farla in modo corretto non lo sono. Quando si creano tutti quei fantastici contenuti per il vostro blog e per il vostro sito web, vi consigliamo di condividerli sulle piattaforme social che contano di più. La maggior parte degli alberghi troveranno maggior successo su Facebook ed Instagram, tuttavia, altri siti come Twitter e YouTube potrebbero essere più vantaggiosi a seconda del vostro pubblico.

Come la SEO, creare una presenza online richiede tempo. Uno dei nostri suggerimenti numero uno è quello di guardare a cosa e come è popolare su Facebook ed imitare quello che fanno. Facebook è attualmente la piattaforma di social media che domina su tutte. Ha il più grande pubblico attivo e non c’è piattaforma di annunci che consenta di indirizzare le persone su un livello così granulare per così poco denaro. Facebook consente di indirizzare le persone che sono venute in contatto con il vostro sito e le persone come loro. Ricordiamo questo nostro articolo su come usare i social media per alberghi, per farvi capire come usare correttamente i social media.

Dati di mercato

Una delle sfide più grandi che gli alberghi indipendenti devono affrontare è l’accesso a dati ed informazioni. I grandi marchi di viaggio hanno accesso ai dati ed alle tendenze che influenzano le strategie di prezzo e di inventario di intelligence di mercato in tempo reale.

Ma oggi, ci sono altri dati ed informazioni disponibili ad un costo inferiore. I moduli di segnalazione dei PMS, le tendenze del mercato in tempo reale, e l’analisi della concorrenza aiutano anche le piccole proprietà ad avere una posizione di vantaggio. L’informazione è fondamentale in qualsiasi strategia di prezzi e i nuovi moduli di intelligence di prezzo aiuteranno gli albergatori a tenere d’occhio i loro mercati locali e ad accertarsi che stiano guadagnando il maggior profitto possibile.
La conoscenza è potere ed a più dati organizzati possono avere accesso gli alberghi, meglio è.

Conclusione

Il marketing di una proprietà indipendente ha sfide uniche, ma ci sono più opportunità che mai di impiegare strategie interessanti e di grande impatto. Dal software di back-end che potenzia l’albergo ai canali social, c’è molto da considerare. Una volta che gli alberghi fanno del marketing una priorità, possono aggiungere lentamente ciascuno dei vari componenti di cui sopra per vincere nel lungo periodo.

Scritto da:

Pubblicato il: 4 Maggio 2017

Filed Under: Approfondimento, Web Marketing

Visite: 1948

Tags: , ,

Lascia un commento