Klarna: l’app per i pagamenti dilazionati arriva nel turismo

Klarna, una delle maggiori banche europee, ha acquisito il pianificatore di viaggi online Inspirock per una somma che non è stata ancora rivelata.

Con Inspirock, che utilizza l’intelligenza artificiale e l’esperienza locale per creare itinerari personalizzati per i viaggiatori, i 90 milioni di utenti di Klarna saranno in grado di pianificare e acquistare un viaggio e pagarlo a rate attraverso l’app Klarna.

Cos’è Klarna

Klarna è nata nel 2005 a Stoccolma con l’obiettivo di semplificare lo shopping oline.

Oggi Klarna è una delle maggiori banche europee e fornisce soluzioni di pagamento a 90 milioni di consumatori attraverso 250.000 commercianti in 17 paesi.

Offre pagamenti diretti, opzioni di pagamento dopo la consegna e piani di rateizzazione attraverso un’esperienza di acquisto che consente ai clienti di pagare come e quando preferiscono.

Già molto utilizzata dalle aziende del retail, Klarna con l’acquisizione di Inspirock si appresta ad entrare anche nel mondo del turismo.

Klarna per i viaggi

Grazie alla tecnologia di intelligenza artificiale di Inspirock, Klarna pensa che l’unione tra questa e i suoi servizi di dilazione di pagamento possa rivoluzionare il modo in cui si acquistano viaggi.

“Portando Inspirock a Klarna, stiamo portando il meglio della fluida esperienza del cliente di Klarna al settore dei viaggi”, afferma il co-fondatore e CEO di Klarna Sebastian Siemiatkowski.

Per i clienti l’unione tra Klarna e Inspirock significherà meno stress e più coinvolgimento durante tutte le fasi del viaggio, dall’ispirazione alla preparazione per la partenza.

Inoltre, grazie alla partnership gli utenti Inspirock avranno accesso a molti benefici sul portale Klarna. Così come le aziende turistiche trarranno maggiore benficio di visibilità grazie ai 90.000.000 di utenti iscritti alla piattaforma.

Con la tecnologia di Inspirock, Klarna sarà anche in grado di offrire ulteriori opportunità pubblicitarie e di marketing alla sua rete di oltre 250.000 partner commerciali, tra cui Expedia Group, H&M e Peloton, aiutandoli a raggiungere gli acquirenti più esigenti con contenuti più curati.
Le soluzioni di marketing di Klarna includono lo shopping comparativo, un motore di styling guidato dall’intelligenza artificiale, una piattaforma di shopping virtuale e una piattaforma di misurazione e di influencer marketing.

Conclusioni

Fondata nel 2012, la californiana Inspirock ha avuto accesso ad un finanziamento di 3 milioni di dollari nel 2015, guidato dall’indiana MakeMyTrip.

Nel luglio di quest’anno, Skyscanner ha annunciato che stava usando la tecnologia di Inspirock per testare un servizio di viaggio su strada personalizzato.

Fondata nel 2005, Klarna è una delle fintech private più valutate con una valutazione di 45,6 miliardi di dollari.

Sicuramente la partnership tra queste due aziende in totale via di sviluppo e già molto solide ed importanti sarà interessante da monitorare e chissà non porti benefici a lungo termine per il mondo dei viaggi tutto.

 

Vuoi aumentare le vendite dirette sul tuo sito?

Scopri di più sul nostro sito Hotel Nerds Solutions!

Scopri di più!

Scritto da:

Pubblicato il: 29 Ottobre 2021

Filed Under: News

Visite: 482

Tags: , , ,

Lascia un commento