Improve 2022, l’evento dedicato alla vendita

Improve è l’evento, firmato Teamwork Hospitality, interamente dedicato alle vendite del settore alberghiero ed un appuntamento immancabile per noi di HotelNerds

Un intero giorno dedicato a strumenti, tecniche e strategie, utili ad incrementare le performance delle strutture ricettive, motivo per il quale siamo stati invitati a partecipare in qualità di relatori. 

La nostra specializzazione è la disintermediazione e tutto quello che le ruota attorno, ecco perché ad Improve abbiamo scelto di anticipare una delle nostre principali novità del 2022.

Strategie, tecniche e strumenti post Pandemia

L’incognita più grande, oggi, risiede nell’impossibilità di fare previsioni. Ci abbiamo provato in ogni modo e, puntualmente, siamo stati sconfessati dagli eventi. 

Seconda, terza e quarta ondata hanno ceduto il passo alla guerra, scenari che non hanno dato tregua al nostro settore. Nonostante tutto, però, gli albergatori hanno saputo stringere i denti e per ripartire non c’è argomento migliore delle vendite. 

La tecnologia, come sempre, farà da padrona, ma è bene ribadire un concetto tanto semplice quanto labile: competenze e strumenti sono intimamente connesse

La formazione crea ed alimenta le competenze, che a loro volta producono idee e strategie. 

Quando le idee non hanno il supporto degli strumenti, vuoi per scelte errate o tecnologia ancora immatura, capita di vederne fallire alcune che, sulla carta, sembrano straordinarie. Quando invece è lo strumento ad essere migliore delle strategie,  possono nascere false aspettative. 

Uno strumento non potrà mai essere la panacea di tutti i “mal di fatturato” di una struttura, semplicemente perché il suo unico compito è quello di tradurre una strategia in risultati concreti. Da solo non serve a nulla, ma se inadeguato può certamente rallentare la crescita che avevi pianificato. 

HotelNerds e Improve

Il successo di una struttura è dato, quindi, dalla migliore integrazione possibile tra strumenti, competenze e, di conseguenza, strategie. 

Negli ultimi due anni, abbiamo investito molto in ricerca e sviluppo, consapevoli che il momento della ripresa sarebbe arrivato. 

Pur in assenza di dati, abbiamo monitorato l’evoluzione degli eventi e i cambiamenti che hanno comportato e siamo giunti alle medesime conclusioni della maggior parte degli operatori. 

Personalizzazione, servizi ancillari, turismo di prossimità etc… tutti argomenti prevedibili, che ormai conosciamo bene, dei quali forse siamo stufi, ma che, di fatto, non sono mai stati sfruttati a dovere affinché manifestassero il loro vero potenziale. 

La domanda che ha originato le nostre ricerche è stata quindi spontanea: come permettiamo alle strutture ricettive di ripartire sfruttando proprio questi trend? 

Spoiler…ma non troppo

Diciamo subito che, per avere una  risposta alla precedente domanda, dovrai partecipare al nostro intervento dal titolo “Hospitality Tailor Made e disintermediazione“.

Non avrai quindi nessuna anticipazione particolare, ma sappi che in quell’occasione mostreremo in anteprima il nostro nuovo virtual concierge. 

Lo so, probabilmente sei stufo di sentir parlare anche di questo argomento, ma “innovare” significa anche prendere idee del passato rivisitandole in chiave moderna.

Chiediti se un virtual concierge può veramente darti la flessibilità necessaria a creare soggiorni tailor made e se ritieni sia impossibile, allora non vediamo l’ora di farti cambiare idea il 31 marzo, alle ore 11:50, presso il Palacongressi di Rimini. 

Non puoi venire ma vorresti un’anticipazione delle nostre soluzioni?

Chiedi subito ai nostri esperti!

Contattaci subito!

Scritto da:

Pubblicato il: 25 Marzo 2022

Filed Under: Eventi, News, Turismo, Web Marketing

Visite: 298

Tags: , , ,

Lascia un commento