Il servizio clienti degli hotel nell’era COVID-19

Non c’è dubbio che il COVID-19 abbia cambiato per sempre il servizio clienti. Il modo in cui le aziende del settore dell’ospitalità operano e forniscono esperienze sarà sottoposto a una serie di modifiche e adattamenti per formare una nuova normalità a lungo termine.

Ma i cambiamenti devono avvenire ora, e rapidamente. Il fallimento si tradurrà in un’attività che non funziona affatto.
Oltre a soddisfare i requisiti imposti dal governo e dall’industria, gli hotel dovranno esaminare attentamente quali viaggiatori potrebbero venire nella loro zona, cosa stanno cercando e quali servizi possono essere forniti loro.


Politiche di prenotazione flessibili

Molti ospiti esiteranno a prenotare con troppo anticipo e potrebbero anche essere costretti a cancellare le prenotazioni con breve preavviso. La rinuncia o la riduzione delle fees di cancellazione sono pratiche diffuse in tutto il settore per gli hotel, le OTA e le compagnie aeree.

Questo accorgimento contribuirà a garantire la soddisfazione degli ospiti e la loro futura fedeltà, offrendo empatia attraverso la flessibilità.

Pulizia e igiene

I viaggiatori saranno sempre molto attenti alla salute quando viaggeranno in futuro, quindi è necessario assicurarsi che il vostro hotel stia intraprendendo le migliori pratiche in questi termini. Valutate quali aree della vostra proprietà necessitano di miglioramenti e di maggiori precauzioni.

Spazi comuni (hall, bar, ristorante, piscina, ecc.)

Il sovraffollamento dovrebbe essere evitato a tutti i costi, poiché molti ospiti saranno preoccupati di questo – e probabilmente sarà illegale. Anche in questo caso, sarà necessario assicurarsi di avere tutto sotto controllo. Intensificate le procedure di pulizia, specialmente in aree ad alto impatto ambientale come queste.

Attività Contactless

Parliamo di web check-in, room service, entrata in stanza senza chiave, etc…
Si tratta di richieste a cui i viaggiatori si sono orientati già da tempo prima della pandemia, ma che ora diventeranno molto più richieste. Non solo farà risparmiare tempo e disagi agli ospiti, ma li farà sentire più sicuri.

Gli hotel dovrebbero accedere ad app specifiche per il settore per aiutare con il check-in e la funzionalità delle camere.

Wellness amenities

Gli effetti psicologici di un evento globale come questo non dovrebbero essere sottovalutati. I viaggiatori cercheranno il ripristino del corpo e dell’anima, per sentirsi di nuovo sani, puliti e normali. Molti saranno desiderosi di fuggire dall’ambiente che hanno appena trascorso in isolamento per trovare esperienze più tranquille.

Un’ondata di avventura/vacanze attive

Rimanendo rinchiusi per settimane e mesi, i viaggiatori avranno voglia di avventura, esplorazione e nuove esperienze divertenti. Gli hotel dovrebbero valutare quali pacchetti possono offrire per questo gruppo. È il momento perfetto per entrare in contatto con le aziende locali per ampliare la vostra offerta.

Strutture sanitarie locali

Anche quando tutte le restrizioni si saranno dissipate, la paura non lo farà. Gli ospiti si assicureranno che i servizi sanitari locali siano vicini al luogo in cui soggiornano e siano affidabili, per garantire la sicurezza di se stessi, della famiglia, degli amici e dei colleghi.

Per aiutare gli ospiti, aggiornate le informazioni sul vostro sito web, comprese le descrizioni delle camere, e utilizzate le applicazioni di messaggistica degli ospiti per rendere la comunicazione più semplice e personalizzata.

È importante mettere insieme un piano d’azione solido e proattivo che ridefinisca il viaggio dell’ospite se si vuole arrivare in cima. Le aziende che innovano e riconoscono le opportunità a loro disposizione saranno quelle che avranno successo.

 

Vuoi aumentare la performance del tuo sito internet?

Scopri di più sul nostro sito Hotel Nerds Solutions!

Scopri di più!

Scritto da:

Pubblicato il: 13 Novembre 2020

Filed Under: Nerdaholic

Visite: 401

Tags: , ,

Lascia un commento