Hotel Marketing: 4 suggerimenti per usare la funzione “Retweet con Commento”

Come ogni alto canale online, anche Twitter rappresenta una risorsa imprescindibile per una strategia di web marketing efficace. Ecco perché in questo articolo vi parleremo della funzione “Retweet con Commento” e di come utilizzarla al meglio per promuovere la propria struttura ricettiva.

Twitter ha recentemente introdotto la funzionalità “Retweet con Commento” che permette di ritwittare un tweet pubblicato da altri aggiungendo un proprio commento. Il suo funzionamento è molto semplice: basterà premere sul tasto “Retweet” per poi inserire il proprio messaggio, per un massimo di 116 caratteri, all’interno del box di testo che apparirà sullo schermo.

Come potrete notare, il post ritwittato apparirà leggermente diverso da un normale tweet, evidenziando non solo il messaggio originale, ma anche quello aggiunto da noi.

Dopo questa breve premessa, ecco 4 suggerimenti utili, proposti da E-MarketingAssociates per utilizzare questa nuova funzionalità a vantaggio del proprio hotel.

1. Evidenzia la posizione dell’hotel rispetto ad attrazioni molto richieste

Un utile strategia può essere quella di informare i propri potenziali ospiti di quanto la struttura sia vicina rispetto ad alcune attrazioni molto richieste dal pubblico. Ad esempio, nel caso in cui l’hotel si trovi vicino ad un monumento particolarmente famoso o a un museo molto visitato, potrebbe essere utile ritwittare una foto di questi luoghi aggiungendo una frase simile a “Il nostro hotel è a poche decine di metri di distanza!“.

Questo consente ai viaggiatori interessati a soggiornare quanto più possibile nelle vicinanze di un determinato luogo di conoscere la posizione della nostra struttura ricettiva.

2. Interagisci con la zona locale

Come si può evincere dal nome stesso, i Social Media richiedono una certa socialità. Questa nuova funzione di Twitter può essere quindi utilizzata per aggiungere commenti a tweet di altre aziende o organizzazioni della nostra zona per aumentare l’engagement.

Questo li incoraggerà ad interagire con noi e a ritwittare i nostri contenuti, aumentando in modo significativo l’esposizione dell’hotel ad un nuovo e più ampio pubblico.

3. Aggiungi informazioni aggiuntive che potrebbero interessare ai tuoi follower

Spesso gli hotel ritwittano contenuti che potrebbero interessare ai propri follower, ma nel caso in cui si pensi manchi qualche informazione utile, la funzione “Retweet con Commento” rappresenta un ottima soluzione per aggiungere qualche dettaglio in più. Nel caso in cui un post faccia riferimento ad un ristorante, potrebbe essere interessante aggiungere informazioni su eventuali pacchetti disponibili o aperitivi.

4. Mostra la tua risposta ad un utente che ha parlato dell’hotel

Come qualsiasi altro social network, è fondamentale monitorare le mentions da parte degli utenti (ovvero le volte che il nostro profilo viene citato da altri) per rispondere in modo adeguato. Quando si risponde al tweet di un utente, tuttavia, la nostra risposta non è visibile all’interno del nostro feed principale per gli altri utenti, ma soltanto visitando la sezione “Tweet e risposte“.

Nel caso in cui un utente abbia fatto un complimento al nostro hotel e fossimo interessati a condividerlo con gli altri, la funzione “Retweet con Commento” ci permetterà di inserire un breve commento e condividere il complimento con tutti i nostri follower.

Naturalmente utilizzare questa funzione potrebbe non essere sempre conveniente. In generale consigliamo di riflettere attentamente e valutare se il nostro commento possa effettivamente rappresentare un valore aggiunto per il contenuto ritirato.

Scritto da:

Pubblicato il: 1 Giugno 2015

Filed Under: Guida

Visite: 1638

Tags: , , ,

Lascia un commento