5 consigli per aumentare le prenotazioni online del tuo hotel

Nonostante le OTA possano garantire una grande visibilità per le strutture ricettive, spesso le elevate commissioni possono causare più di qualche grattacapo agli albergatori. 

Le OTA possono essere croce e delizia per gli albergatori, soprattutto proprietari di hotel indipendenti. Per quanto siano una risorsa irrinunciabile, gli hotel non dovrebbero affidarsi esclusivamente ai portali di viaggi online per vendere le proprie camere. Ecco allora 5 suggerimenti proposti da innRoad per aumentare le prenotazioni online di un albergo.

1. Sfrutta i tuoi strumenti online

Il primo strumento per aumentare le prenotazioni dirette di un hotel sul web è senz’altro avere un ottimo sito ufficiale e un booking engine efficace. Sempre più persone si affidano ai propri dispositivi mobile per effettuare ricerche di viaggio e per questo è indispensabile che il sito ufficiale della struttura sia responsive e che sia ottimizzato per smartphone e tablet. Aumentando i canali di prenotazione diretta aumentano al contempo le possibilità che un ospite decida di passare per il canale ufficiale piuttosto che da una OTA.

E’ altrettanto importante cercare di sfruttare appieno tutti gli strumenti che Internet mette a disposizione tra cui campagne di Email Marketing e i Social Media per indirizzare il traffico al sistema di prenotazione. In questo caso consigliamo di utilizzare contenuti e immagini di qualità nonché offrire incentivi a coloro che scelgono di prenotare direttamente.

2. Sviluppa una Content Strategy

Contenuti ben scritti e targettizzati rappresentano una risorsa importante per aumentare le prenotazioni dirette e per questo sviluppare una content strategy è un aspetto che non può essere trascurato. Monitorare il contenuto utilizzato su ciascun canale digitale e le relative performance potrà aiutare a valutare l’effettiva efficacia sulla decisioni d’acquisto dei visitatori.

3. Utilizza ottime immagini

Oltre a voler leggere informazioni sul nostro hotel, gli ospiti vogliono vedere la struttura di proprio interesse. Per questo è indispensabile assumere un fotografico esperto che sappia scattare fotografie di altissima qualità da mostrare ai visitatori sui canali ufficiali dell’hotel. Un altro suggerimento è quello di mostrare ai potenziali clienti fotografie di visitatori soddisfatti, permettendo di trasmettere visivamente la qualità del soggiorno e dell’accoglienza.

4. Affidati ai tuoi dati

L’importanza dei dati è un fattore che non deve in alcun modo essere sottovalutato. In tal senso è importante utilizzare il proprio PMS per monitorare l’andamento delle prenotazioni per determinare come muoversi e quali tipologie di offerte potrebbero aiutarci ad aumentare la vendita diretta. I dati sugli ospiti passati possono inoltre essere utilizzati per promuovere l’hotel in ottica futura o in occasione di eventi particolari, nonché per inviare promozioni esclusive per invogliare gli ospiti a tornare.

5. Mai fermarsi

Dopo aver trovato la strada giusta, sarà importante applicare delle modifiche per massimizzare la performance. Spesso le decisioni di viaggio dei clienti cambiano in base a fattori o eventi esterni, per questo è indispensabile modificare il messaggio trasmesso a seconda dell’occasione.

Scritto da:

Pubblicato il: 20 Ottobre 2015

Filed Under: Guida, Prenotazioni online

Visite: 1296

Tags: , , , ,

Lascia un commento