Gestione sostenibile dell’hotel: Trend alberghieri 2021

Insieme alle preoccupazioni legate alla pandemia e alla depressione economica attuale, il cambiamento climatico si aggiunge all’agenda mondiale dei problemi da tenere sotto controllo.

I leader aziendali di tutto il mondo stanno lottando per rispondere alla crescente pressione pubblica e politica e allineare i loro sistemi e le loro strutture con gli obiettivi dell’Accordo sul clima di Parigi, stabilito per mantenere il riscaldamento globale al di sotto dei 2°C e idealmente 1,5°C.

Per gli hotel, questo significa ridurre le loro emissioni del 90% entro il 2050. Diamo un’occhiata a cosa significa la gestione sostenibile degli hotel nel 2021.

Perché la gestione sostenibile è importante per gli hotel

Oltre agli hotel, le industrie del trasporto, del cibo e delle bevande sono tutte grandi contribuenti alle emissioni di gas serra, che portano al cambiamento climatico. Ecco perché è essenziale che i manager degli hotel trovino il modo di affrontare questo problema, non solo dal punto di vista morale, ma anche per i propri affari.

Uno studio di Just Capital, un’azienda statunitense che classifica le imprese in base a questioni come la retribuzione equa, la parità di trattamento e l’impatto ecologico, ha scoperto che le aziende che superano i loro concorrenti sugli indicatori ambientali godono di un ritorno maggiore sul capitale, ovvero maggiore del tre per cento superiore a quello delle loro controparti.

In altre parole, la gestione sostenibile paga, sia in termini di efficienza che di fedeltà al marchio e fidelizzazione dei dipendenti. I lavoratori e i viaggiatori di oggi e di domani sono tra i consumatori più potenti e influenti di sempre, e sempre più spesso sostengono le aziende che sono guidate da uno scopo.

Non solo i millennials tendono a cercare opzioni di viaggio e di ristorazione sostenibili, ma un sondaggio del Governance and Accountability Institute ha scoperto che il 40% dei millennials intervistati ha scelto il proprio datore di lavoro per il suo interesse verso la sostenibilità.

I manager possono adottare una serie di accorgimenti in tal senso, molti dei quali poco costosi e accessibili per rendere la sostenibilità un aspetto chiave delle pratiche di gestione del loro marchio.

Dalla progettazione dell’edificio al riciclaggio e alla riduzione dei rifiuti alimentari, i manager dell’ospitalità possono iniziare sistematicamente a ridurre le emissioni di gas serra e contribuire al raggiungimento degli obiettivi dell’accordo di Parigi.

Tendenze della gestione alberghiera 2021

In qualsiasi hotel, le aree con il maggior impatto ambientale sono l’acqua, i rifiuti e l’uso dell’energia. Ecco le 3 tendenze della gestione alberghiera che avranno un impatto sulla sostenibilità nel 2021.

Tendenza #1 Riduzione dei consumi

Molti dei miglioramenti in queste aree sono semplici: ridurre la pressione dell’acqua nelle docce, installare sistemi di rilevamento delle perdite e sistemi di raccolta dell’acqua piovana, ridurre al minimo l’uso dell’acqua per la lavanderia e incoraggiare gli ospiti a essere attenti all’uso degli asciugamani.

Il risparmio può essere significativo: I bagni efficienti dal punto di vista idrico da soli possono portare a una riduzione del 15% dell’uso.

Gli hotel possono anche risparmiare energia sostituendo i mini-frigo e le macchine per il caffè in ogni stanza con servizi comuni – un cambiamento che molti manager possono scegliere di fare dopo la pandemia.

Investire in elettrodomestici ad alta efficienza energetica, sistemi automatizzati di gestione dell’energia e l’adeguamento degli edifici per l’efficienza energetica sono le chiavi per la riduzione dei gas serra. Questo tipo di adeguamenti, in genere, si ripagano da soli in meno di tre anni e generano risparmi energetici dal 5% al 15%.

Una delle aree chiave per ridurre gli sprechi e aumentare l’efficienza è la ristorazione. La produzione di cibo è la causa principale della deforestazione, della perdita di biodiversità e dell’estrazione dell’acqua.

E con un terzo di tutto il cibo sprecato a livello globale, continuiamo a usare risorse preziose senza una buona ragione. Coltivando il cibo in loco, approvvigionandosi di cibo a livello locale, riducendo lo spreco di piatti e aumentando l’offerta a base vegetale nei loro menu, gli albergatori possono aiutare a guidare un cambiamento positivo.

Tendenza #2 Uso della tecnologia

Mentre la rivoluzione digitale sta sconvolgendo il settore da diversi anni, la diffusione del Covid-19 ha accelerato rapidamente il progresso. I check-in senza contatto, l’ingresso in camera senza chiave e le piattaforme di messaggistica per gli ospiti sono essenziali per ridurre l’attrito e mantenere tutti al sicuro.

In termini di convenienza, le app online forniscono agli ospiti modi senza soluzione di continuità per ordinare il servizio in camera, prenotare le spa e richiedere asciugamani aggiuntivi.

Ma la tecnologia digitale ha importanti benefici di sostenibilità, come la riduzione di carta e plastica. Un rapporto ha scoperto che un singolo ospite dell’hotel genera circa un chilogrammo di rifiuti per notte; carta, plastica e cartone rappresentano la metà di quei rifiuti.
Passare a un tablet digitale per la camera degli ospiti può produrre benefici immediati, eliminando la necessità di menu di carta, volantini ed elenchi in camera.

Hilton usa un sistema high-tech chiamato Connected Room che permette agli ospiti di personalizzare e controllare ogni aspetto del loro soggiorno dai loro smartphone.

Questo significa controllare l’uso dell’energia, per esempio, in modo che quando gli ospiti non sono fisicamente nelle loro stanze – in genere circa il 70% del tempo – gli hotel possono spegnere le luci, le televisioni, il riscaldamento e l’aria condizionata, riducendo drasticamente il consumo energetico.

Tendenza #3 Misurare e gestire

La tecnologia mobile permette anche al personale dell’hotel di coinvolgere gli ospiti nelle iniziative di sostenibilità. Per esempio, soluzioni di monitoraggio e reporting in tempo reale permettono agli ospiti di misurare il loro uso dell’acqua e quindi incoraggiano gli utenti a ridurre il loro consumo.

Esistono strumenti di gestione che aiutano gli hotel a capire, misurare e gestire il loro consumo energetico, aiutando a ridurre l’uso di elettricità, acqua e combustibili fossili – e le emissioni di CO2.

Concludendo con una “massima”: tutto ciò che è misurabile può essere gestito! E tu vuoi farlo?

 

 

 

Vuoi aumentare la performance del tuo sito internet?

Scopri di più sul nostro sito Hotel Nerds Solutions!

Scopri di più!

Scritto da:

Pubblicato il: 5 Marzo 2021

Filed Under: Nerdaholic, News

Visite: 461

Tags: , , ,

Lascia un commento