Ecco come 5 hotel competono con le OTA offrendo esperienze di soggiorno esclusive

La concezione di viaggio si sta evolvendo. Se in passato si era abituati a visitare città e luoghi seguendo un itinerario prestabilito e identico per tutti, oggi i viaggiatori sono alla ricerca di una vacanza unica nel senso letterale del termine. Non più dunque la ripetizione banale dello stesso percorso ma l’esplorazione di un luogo attraverso la prospettiva locale. Il cambio di mentalità dei turisti rappresenta una grande opportunità per gli hotel. 

Venendo incontro alle nuove esigenze dei visitatori stranieri, nella realizzazione di guide sempre più approfondite e nella proposta di tour personalizzati, avete la possibilità di ricevere un numero più alto di prenotazioni.

Perché le esperienze di soggiorno esclusive sono migliori: la rivalità con le OTA

Oggigiorno, le OTA investono milioni di euro nel miglioramento dell’esperienza utente all’interno della loro piattaforma online o applicazione. Nonostante ciò, le agenzie di viaggio online hanno un punto debole: non riescono a offrire la migliore destinazione in base ai gusti reali del viaggiatore.

Lo stesso discorso può essere fatto se si prendono come punto di riferimento Expedia e Tripadvisor. A differenza delle più comuni OTA, esse offrono agli utenti la possibilità di prenotare diversi tour in base alla destinazione che si è scelta come meta del viaggio.

Il problema è che i tour prenotabili su Expedia e Tripadvisor includono le principali attrazioni di una città, le stesse viste e riviste sulle classiche guide e in televisione. Da questo punto di vista, voi come hotel potete fare meglio delle OTA, oltre a colossi come Tripadvisor.

Infatti, avete tutti gli strumenti necessari per offrire ai vostri ospiti guide più dettagliate e originali rispetto a quelle vendute online o in libreria per pochi euro. Non solo, potete organizzare anche dei tour personalizzati in base ai desideri espressi dal viaggiatore al momento della prenotazione oppure durante il soggiorno. A seguire trovate cinque esempi con protagonisti altrettanti hotel dove vengono indicate le strategie messe in atto dalle strutture ricettive per riuscire a contrastare in maniera efficace le agenzie di viaggio online (OTA).

Leman Locke

Leman Locke è un aparthotel presente a Londra e Edimburgo. Agli ospiti della struttura di Londra propone una corsa panoramica attraverso la città con in testa l’allenatore di running dell’hotel. Questa non è l’unica esperienza a livello locale originale che il Leman Locke offre ai suoi visitatori. Infatti, durante la domenica mattina organizza una sessione di yoga presieduta da due coach londinesi.

L’ultima proposta è un suggestivo tour presso East London alle prime luci dell’alba insieme al fotografo Anthony Epes. All’interno del sito dell’hotel è presente un video di presentazione dove il protagonista è lo stesso Anthony.

Peninsula New York

Peninsula New York è una nota catena di hotel presente in diverse aree del mondo. Merito della creazione di Peninsula Academy, soggetto originale che offre agli ospiti di Peninsula New York tutta una serie di attività esclusive indipendentemente dalla zona geografica: un tour delle pietanze locali a Tokyo, un tour a Versailles oppure una cerimonia del tè a Pechino proposta da un maestro del tè. In questo caso, è importante sottolineare come le esperienze di soggiorno esclusive a livello locale siano destinate a viaggiatori di mete costose.

Ciò è la testimonianza diretta di come l’esigenza di un viaggio originale, diverso da tutti gli altri, abbracci anche i cosiddetti luxury travelers.

The Hoxton

Con sede a Londra, la catena di hotel The Hoxton rappresenta un altro punto di riferimento per capire in che modo le strutture ricettive possano competere con le OTA. Il brand The Hoxton attraverso la home page del suo sito ufficiale descrive i suoi hotel come ispirati alle strade e alle scene che li circondano, una frase emozionale che crea un grande impatto agli occhi dei potenziali clienti.

The Lanesborough London

L’hotel Lanesborough London regala gratuitamente sul proprio sito web una guida intitolata “3 giorni perfetti“, che include raccomandazioni e consigli di esperti locali su un soggiorno creativo e diverso nella capitale inglese.

Half Moon

Half Moon è un resort di lusso in Giamaica, che ha avuto come ospiti perfino i membri della famiglia reale britannica. L’obiettivo della struttura ricettiva è offrire la più esclusiva esperienza a livello locale possibile. Per fare questo, i proprietari del resort hanno aggiunto nel sito una sezione intitolata A Perfect Day, dove testo e foto raccontano le attività speciali che la struttura offre ai suoi ospiti.

Concentratevi sulla local experience

Avete dunque compreso l’importanza che riveste oggi la local experience per un turista moderno. Poiché ogni utente/viaggiatore che c’è dietro lo schermo di un computer o di un dispositivo mobile (smartphone/tablet) è un vostro potenziale cliente, è importante venire incontro a quelle che sono le sue nuove esigenze.

Per questo motivo, il sito web del vostro hotel può rivelarsi un’arma importantissima nel creare un primo contatto positivo con il viaggiatore 2.0, alla ricerca di esperienze di soggiorno uniche in un determinato luogo, che può essere la città in cui si trova la vostra struttura ricettiva oppure un posto distante pochi chilometri.

Una regola fondamentale che fareste bene a seguire è la cura maniacale dei contenuti del sito. Essi devono proporre guide originali, dettagli curiosi su eventuali simboli della città inflazionati (come possono essere il Duomo per Milano o il Colosseo per Roma), in modo da offrire una visione originale della destinazione desiderata. Non dimenticate di aggiungere raccomandazioni e consigli da veri conoscitori della zona, dettagli questi che aggiungono ulteriore valore alle guide e al sito dell’hotel.

Un ulteriore fattore che potrebbe consentirvi di competere con le OTA è l’organizzazione di vostri tour personalizzati, avendo sempre come punto di riferimento il desiderio da parte dei viaggiatori di vivere esperienze di soggiorno realmente uniche, introvabili nelle più aggiornate guide monotematiche pubblicate dagli editori più noti. Ricordate infine che nessuna agenzia di viaggi online è in grado di replicare la vostra conoscenza approfondita della città che ospita l’hotel.

Se siete capaci di sfruttare ciò a vostro vantaggio, potrete in un futuro immediato aumentare la competitività della struttura e – nello stesso tempo – il numero di prenotazioni completate direttamente tramite il sito ufficiale dell’hotel, eliminando di fatto il passaggio intermedio rappresentato fino ad oggi dalle agenzie di viaggio online.

Scritto da:

Pubblicato il: 5 ottobre 2018

Filed Under: Approfondimento, Turismo, Web Marketing

Visite: 503

Tags: , , ,

Lascia un commento