Criteo: aumentano le prenotazioni da mobile

Da tempo si parla di come le prenotazioni da dispositivi mobile siano il futuro del settore turistico, ma sembra che lo scenario sia cambiato rapidamente e che possano essere considerate a tutti gli effetti il presente di questa realtà.

Secondo quanto emerso dalla ricerca “Travel Flash Report. Get ready for a mobile summer” condotta da Criteo gran parte delle prenotazioni alberghiere nel 2016 sono state effettuate da uno smartphone. La ricerca ha preso in considerazioni le prenotazioni su smartphone e tablet.

Stando ai dati emersi dallo studio entrambe le piattaforme sono considerate importanti per il turismo, ma non sempre è così. Mentre gli smartphone sembrano prevalere per le prenotazioni di strutture alberghiere (81%), i tablet risultano più utilizzati per acquistare pacchetti completi (60%). La differenza si appiana invece per quanto riguarda le prenotazioni aeree (53% smartphone e 47% tablet).

Schermata-2016-06-14-alle-13.49.06

A confermare questo trend è eMarketer, che stima che le vendite di viaggio da mobile negli Stati Uniti raggiungeranno i 65 miliardi di dollari entro la fine del 2016. Considerando quindi le prenotazioni da mobile il presente del settore turistico è indispensabile investire parte delle proprie risorse in un sito responsive/adaptive ottimizzato per le piattaforme mobile e un booking engine che possa rendere il processo di prenotazione intuitivo e semplice anche da smartphone e tablet.

Scritto da:

Pubblicato il: 18 Giugno 2016

Filed Under: News, Prenotazioni online

Visite: 1446

Tags: , ,

Lascia un commento