Come aumentare il coinvolgimento sui canali social del vostro albergo

Utilizzare i social media a fini di marketing è una strategia efficace, se si sa come fare. Sembra una banalità, ma troppo spesso si pensa di sapere usare i social network senza avere delle basi concrete e delle soluzioni efficaci.

Abbiamo già parlato degli indicatori da tenere in considerazione per capire i numeri che facciamo sui social network. Come già detto, insomma, alcuni numeri sono più importanti di altri. La credenza più diffusa che in questo articolo demoliremo, è quella che il numero di fan, follower, seguaci, chiamateli come volete, sia un numero che di per sé vi potrà infondere ottimismo e far capire che state usando i social media nel modo giusto.

Niente di più sbagliato: il numero dei fan, seguaci o follower da solo non vuol dire niente, soprattutto se composto da persone non realmente interessate al proprio prodotto. Perché la pubblicità, anche sui social, serve ad una sola cosa: vendere.

Il vostro hotel dispone di un sacco di seguaci, ma di poche interazioni? Non vi preoccupate, la maggior parte dei brand si trova nella stessa situazione. Anche se è necessario avere seguaci sui social media, l’ideale è avere un pubblico coinvolto piuttosto che soltanto numeroso. Chi fa parte di un pubblico coinvolto diventerà il vostro estimatore numero uno e continuerà a parlare del vostro brand anche per molto tempo dopo che avranno spento i loro schermi. L’aumento del coinvolgimento è un segno che il pubblico apprezza il contenuto e potrebbe finalmente acquistare il vostro prodotto o servizio.

Anche se esistono diverse piattaforme social media è meglio decidere quali sono le migliori per il vostro albergo. Per esempio Twitter, Instagram, Facebook e Google+ offrono tutti opportunità per mostrare visivamente l’albergo con una foto. Altre piattaforme come YouTube possono non essere una buona idea, a meno che non si abbia il tempo e le risorse per investire nella registrazione e l’editing video di qualità come abbiamo già parlato qui.

Una volta deciso quali piattaforme siano le migliori per il vostro albergo, date un’occhiata a strategia di social media per alberghi e perfezionate l’identità del vostro marchio. Rafforzare il vostro marchio non viene solo da un logo accattivante, ma anche da ogni post sui social media.

Perfezionate la personalità del vostro hotel e rendetela il soggetto della vostra narrazione attraverso il tono di voce del vostro albergo. Concentratevi sulla vostra identità, in modo da utilizzare ogni post come un’opportunità per continuare a rendere la vostra voce più autorevole. Identificate la vostra nicchia e rimanete coerenti con il vostro marchio in modo da non confondere il pubblico. Se siete un albergo di lusso, emanate lusso, se siete un un marchio più a buon mercato, lasciate che il pubblico sappia che grande valore stanno ottenendo. Dare loro ciò per cui vengono!

I dettagli sono importanti. Includeteli nel vostro lavoro e parlate di più aspetti in ogni post. Per esempio, sia Instagram che Facebook vi danno la possibilità di inserire la posizione geografica. Si potrebbe essere tentati di saltare questo passaggio, ma così facendo sarebbe un’occasione mancata per l’albergo per raggiungere nuovo pubblico che sta facendo la loro ricerca utilizzando strumenti di localizzazione. Prendete tempo in più per compilare ogni campo nel miglior modo possibile.

Un altro ottimo modo per dare più visibilità ai vostri post sono i tag, quando possibile. Quando gli utenti effettuano ricerche sui social media per la loro attrazione o celebrità preferita, possono imbattersi nei vostri post durante la ricerca di informazioni su quello che stanno cercando. Quando questo accade, è comune per gli utenti fare clic sul post e farsi successivamente strada sul profilo di social media del vostro hotel magari per sbirciare il resto del feed che avete condiviso. Lo stesso vale per gli hashtag. Va da sé che non dovreste rinunciare a queste preziose opportunità che sono già a portata di mano.

Scritto da:

Pubblicato il: 12 Gennaio 2017

Filed Under: Social Media

Visite: 2095

Tags: , ,

Lascia un commento