4 modi per incoraggiare gli User Generated Content

Più volte negli articoli passati vi abbiamo parlato dell’importanza dei contenuti. Nell’era dei social media e dello strapotere di Facebook sono i contenuti – soprattutto quelli virali – a farla da padrone. Per questo gli hotel non dovrebbero farsi sfuggire l’occasione di sfruttare a proprio vantaggio forse la risorsa più grande a propria disposizione: il passaparola e i contenuti generati dagli utenti.

Per contenuti generati dagli utenti, anche noti con il termine User Generated Content (d’ora in avanti utilizzeremo il termine UGC), si intende qualsiasi tipologia di contenuto creato da un ospite riguardo il nostro hotel come ad esempio post sui social media, immagini, post sui blog, recensioni e molto altro ancora. Pur avendo magari contenuti di grande qualità sul nostro sito web ufficiale o una corretta gestione dei propri profili social, nulla è in grado di comunicare la qualità della nostra struttura ricettiva quanto il passaparola dagli ospiti che, soggiornando nel nostro hotel, hanno sperimentato in prima persona peculiarità e aspetti positivi.

Proprio per questo incoraggiare gli ospiti a condividere le proprie esperienze sul web potrebbe rappresentare un’ottima strategia per aumentare il passaparola e la visibilità del nostro hotel sui social network.

socialmedia_engagement

Ma come possiamo fare per spingere gli utenti a creare contenuti relativi alla nostra struttura? Ecco 4 suggerimenti per riuscirci:

1) Crea un Hashtag ufficiale per l’hotel: 

Come forse molti di voi avranno notato gli hashtag da tempo hanno assunto un ruolo importante nel modo di utilizzare i social media. Per hashtag si intende una qualsiasi parola chiave preceduta da un cancelletto (es. #HotelNerds, #Turismo, #Hotel) utilizzata per categorizzare i post pubblicati dagli utenti. Nel caso in cui un hotel non abbia individuato un hashtag “ufficiale” è probabile che gli utenti scelgano di utilizzare parole chiave a propria discrezione e per questo potrebbe essere una buona idea quella di suggerire agli ospiti una serie di hashtag preferiti nella descrizione dei propri profili social. Questo ci permetterà di accedere e visualizzare facilmente i contenuti e le fotografie pubblicate dagli utenti, offrendoci un ottimo sistema per interagire con loro e creando una vetrina consultabile da ospiti potenzialmente interessati al nostro hotel.

2) Lancia dei contest: 

I contest svolti sui social media possono essere considerati un ottimo metodo per aumentare l’engagement degli utenti e al contempo migliorare la visibilità di un hotel. In questo caso potrebbe essere utile chiedere agli ospiti di condividere fotografie o video dei loro soggiorni presso la nostra struttura, premiandoli con dei benefit o dei servizi aggiuntivi, garantendoci così una serie di contenuti di qualità da utilizzare per promuovere la nostra struttura.

3) Sfrutta le fotografie degli ospiti: 

Non è affatto raro che un ospite si faccia fotografie o video presso la nostra struttura e proprio per questo lo staff dovrebbe incoraggiare i clienti a condividere i loro scatti sui social media, magari accompagnati dall’hashtag ufficiale del nostro hotel. Questo permetterà non solo di migliorare la nostra visibilità attraverso l’uso di hashtag, ma anche di favorire l’impatto positivo del passaparola, un elemento di fondamentale importanza per il successo di un hotel.

4) Post sui social media: 

I profili sui social media sono una vetrina importante per una struttura ricettiva e oltre ai contest è possibile pubblicare dei post in cui incoraggiare gli utenti a creare e condividere UGC. E’ preferibile che il post in questione venga fissato in alto nella Pagina, rendendolo sempre visibile ai visitatori del nostro profilo. Gli utenti potranno così condividere scatti nei commenti, lasciare recensioni e taggare l’hotel nei propri post.

mobile_2015_turismo

In conclusione, ciò che viene detto a proposito del nostro hotel può influenzare significativamente la possibilità che un potenziale ospite possa decidere di prenotare una camera presso la nostra struttura. Per questo incoraggiare la creazione di contenuti di qualità può rappresentare una preziosa risorsa che non deve essere sottovalutata.

Per comprendere appieno quanto possa influire l’interazione sui social media vi consigliamo di leggere l’articolo “Hotel Marketing: quanto conta l’interazione sui Social Media con gli ospiti?“.

Scritto da:

Pubblicato il: 3 Luglio 2015

Filed Under: Guida

Visite: 2251

Tags: , , , ,

Lascia un commento