10 modi in cui cambieranno i soggiorni in hotel

Il soggiorno in hotel sarà diverso dopo il Covid? Il mondo si prepara alla riapertura lentamente e con i residui lasciati dalla pandemia, la paura e l’incertezza del futuro che però non deve fermare la voglia di viaggiare.

I soggiorni in hotel saranno organizzati diversamente ma pur sempre piacevoli e sicuri grazie ai nuovi protocolli che garantiscono agli ospiti e allo staff protezione assoluta. Ecco come cambierà il soggiorno in hotel d’ora in poi.

Cambiamenti nel soggiorno in hotel

1. Pulizia e igiene

Il viaggiatore ha sempre fatto molta attenzione alla pulizia negli hotel, infatti tutte le recensioni trattano questo argomento in modo particolare da sempre. In questo periodo gli ospiti faranno ancora più attenzione ai dettagli e all’igiene presente nelle strutture alberghiere.

Gli hotel devono dimostrare di aver implementato i protocolli riguardanti la sanificazione degli ambienti, la pulizia delle camere e degli spazi comuni, oltre che aver attuato tutti i sistemi di protezione e dispositivi di sicurezza per la salute di chi soggiornerà nella struttura. È prevista, quindi, un’implementazione delle normali pratiche di pulizia che dovranno essere più approfondite di quanto lo fossero prima e con l’integrazione di prodotti disinfettatati adatti ad assicurare la massima igiene escludendo qualsiasi pericolo di contagio.

I viaggiatori desiderano avere la totale trasparenza per quanto riguarda le misure attuate per l’igienizzazione delle stanze, delle sale riunioni e anche delle aree comuni come la sala tv, sala giochi o sale d’attesa compreso il bancone della reception dove tutti gli ospiti dell’hotel si appoggiano durante la prenotazione. Questo concetto lo ha confermato Pepijn Rijvers, vicepresidente senior degli alloggi di Booking.com che ha insistito su questo punto dicendo che sarà fondamentale per tutti gli albergatori rendere pubbliche le informazioni riguardo la pulizia dei locali per dare sicurezza ai propri ospiti.

Regole rigide per gli hotel

Gli hotel dovranno attenersi alle normative che regolano l’igienizzazione delle stanze ad uso pubblico, comprendendo ovviamente anche i bagni che saranno disinfettati con molta attenzione come tutto il resto dei locali ad ogni cambio ospite. Il nuovo programma Hilton CleanStay prevede di apporre un sigillo ad ogni stanza per aumentare le misure di sicurezza indicando ad ogni ospite in arrivo che la camera in cui soggiorneranno non è stata frequentata da nessun altro prima di loro e dopo essere stata sanificata. Una garanzia in più che renderà possibile aumentare le prenotazioni per soggiorni futuri.

2. Sala da pranzo

Tutti amano iniziare la giornata con una colazione abbondante e appetitosa tra toast, uova strapazzate, formaggio, affettati, yogurt o con un menù più italiano fatto di brioche, marmellata, burro, pane tostato, caffè o cappuccino. Il buffet però non sarà più possibile in quanto non si potrà condividere la sala da pranzo e soprattutto non ci si potrà servire da tavoli comuni ricchi di ogni tipo di alimento. È necessario che ci sia il distanziamento sociale e quindi ognuno resterà seduto al tavolo oppure si potrà consumare la colazione e il pasto nella propria stanza. Lo stesso potrebbe valere per il pranzo e la cena a meno che gli hotel non possano usufruire di grandi saloni in grado di fornire posti distanziati e sicuri per tutti gli ospiti. Si potranno effettuare turni per servire i pasti in modo da poter accontentare tutti nella massima sicurezza e serenità per clienti e staff.

4. Svago e divertimento

La piscina dell’hotel come la palestra potranno essere attivi nelle strutture sempre seguendo i protocolli di sicurezza e igiene che prevedono la disinfezione degli attrezzi dopo ogni utilizzo e delle aree comuni per quanto riguarda la piscina. L’acqua con il cloro risulta già igienizzata in quanto i virus e i batteri di ogni genere vengono distrutti da tale sostanza, quindi non si corre nessun pericolo facendo il bagno nelle piscine dell’hotel. Un bel vantaggio per chi vuole fare un soggiorno estivo in sicurezza godendo delle attrezzature fornite dalla struttura alberghiera senza dover uscire correndo rischi. In hotel l’igiene è assicurata e i clienti protetti in ogni modo possibile.

5. Check in

Il check in si potrà eseguire in modalità self service utilizzando la moderna tecnologia online. Le posizioni da tenere per il distanziamento verranno segnalate grazie all’utilizzo di adesivi creati appositamente per questa emergenza in modo da offrire agli ospiti chiarezza e semplicità di utilizzo delle strutture, dei corridoi o punti in cui si deve attendere il proprio turno. Tutto sarà semplice e intuitivo per offrire il massimo comfort e la serenità necessaria per godere di un soggiorno in hotel.

6. Comunicazione

Ora più che mai è necessario che vi sia una comunicazione chiara e semplificata tra hotel e ospiti in modo da tranquillizzare i clienti abituali e anche quelli che si apprestano per la prima volta a frequentare la struttura. I canali da utilizzare maggiormente sono i social e devono servire a fornire news positive e informazioni chiare e ben definite riguardo le misure igieniche e di sanificazione adottate in hotel. Inoltre si deve far conoscere ai clienti le nuove norme riguardanti la cancellazione delle prenotazioni in modo che non abbiano timore di dover perdere denaro in caso di ulteriore blocco degli spostamenti. Instaurare un dialogo con i propri clienti rispondendo ad ogni dubbio o chiarimento necessario aiuta a rendere più solido il rapporto di fiducia instaurato.

7. Vantaggi

Nel tentativo di incoraggiare gli ospiti a continuare a restare fedeli all’hotel finora frequentato si implementa il programma di fidelizzazione con ulteriori offerte e benefici da parte della struttura che non deve abbassare il prezzo ma aumentare i servizi offerti. Ace Hotel, ad esempio, ha lanciato una promozione creando un apposito programma in cui sono previste carte regalo con le quali si possono ottenere soggiorni futuri con uno sconto del 20% sulle tariffe delle stanze. In alternativa si possono offrire servizi come massaggi gratuiti, un giorno in spa oppure ingresso gratuito in piscina o altri svaghi disponibili in hotel.

Scritto da:

Pubblicato il: 29 Maggio 2020

Filed Under: Approfondimento

Visite: 715

Tags: , ,

Lascia un commento