10 errori comuni di hotel marketing

Il marketing è efficace solo nel momento in cui viene eseguito in maniera corretta. A volte, alcune decisioni sbagliate possono portare il fallimento di una campagna di marketing.

Per questo motivo è importante riconoscere anche quelli che sono gli errori comuni che gli albergatori fanno nella pianificazione strategica di marketing assolutamente da evitare.

Vediamoli meglio in questo articolo.

#1 Scarsa ricerca e mancanza di strategia

Prima di lanciare una campagna di marketing, devi capire i tuoi ospiti. Indipendentemente dallo scopo della tua campagna – costruire la consapevolezza del marchio, aumentare il coinvolgimento, generare lead, ecc – devi considerare il pubblico per essere convincente.

Questa ricerca deve costituire la base della tua attività di marketing ed essere integrata con i tuoi obiettivi di business per formare una strategia – prima di iniziare ad implementarla. Ricorda di fare uso di dati in ogni momento per aiutarti nel processo decisionale e imparare dagli errori degli altri.

#2 Non investire abbastanza nel marketing

Ricorda, il marketing non è una spesa. È un investimento che porterà valore. Dallo stabilire un’identità di marca all’aumentare la sua preferenza e guidare le prenotazioni, il marketing è un approccio a 360 gradi per il successo del business.

#3 Puntare al pubblico sbagliato

Non importa quanto siano eccezionali i tuoi messaggi o le tue campagne pubblicitarie, se ti rivolgi al pubblico sbagliato, stai buttando energie e soldi.

Svolgi uno studio approfondito del tuo target di riferimento, scopri chi sono le tue buyer personas e costruisci una profilatura dettagliata del tuo cliente tipo.

Prestate attenzione al vostro channel manager, al motore di prenotazione e ai dati del PMS, così come al sito web e alle altre fonti di analisi.

#4. Non riuscire a far crescere le visite ripetute

Acquisire un nuovo cliente può essere più costoso che far tornare qualcuno che ha già sperimentato la vostra struttura.

È fondamentale designare una parte del tuo budget di marketing verso questo segmento attraverso campagne e-mail offrendo gift card tra gli altri servizi per incoraggiare gli ospiti fedeli a venire di nuovo nel vostro hotel.

#5 Fare affidamento sugli sconti

La crescita del volume attraverso gli sconti non sempre equivale alla redditività. Concentratevi invece sulla crescita del valore, fornendo componenti aggiuntive e facendo crescere il valore di ogni prenotazione.

I continui sconti sui prezzi possono svalutare il tuo marchio. Invece, create una strategia dei prezzi che presti attenzione all’analisi della concorrenza e alle considerazioni di mercato.

#6 Ignorare il feedback degli ospiti

Censurare le recensioni negative non è il modo giusto per rispondere ad esse. Invece, ascoltate ciò che i vostri ospiti dicono e migliorate l’esperienza.

Allo stesso modo, quando ci sono recensioni positive, prendetevi il tempo per ringraziare gli ospiti che le hanno lasciate. La gestione delle recensioni online è una componente critica del marketing moderno.

#7 Trattare i social media come un’aggiunta

Il 94% delle aziende usano le loro piattaforme di social media per trovare clienti e generare vendite. L’incoerenza nei post o contenuti irrilevanti possono avere gravi ripercussioni sull’immagine del tuo marchio.

Costruisci una solida strategia di social media con una call to action pertinente e aumenta la portata delle prenotazioni.

#8 Scarsa presenza online

Insieme ai social media, un sito web ben progettato è una vetrina che devi tenere sempre aggiornata. Investi sui contenuti, mantienili sempre aggiornati e investi in un motore di prenotazione che possa convertire chi guarda in chi prenota.

HotelEasyReservations™ di Easyconsulting è è il primo Booking Engine basato su Intelligenza Artificiale (A.I.): è in grado di adattare le tue offerte alle necessità dei tuoi ospiti in tempo reale.

Non è solo incredibile da usare ma è un piacere per gli occhi, personalizzabile in ogni dettaglio rappresenta al meglio il tuo hotel, dai colori ai font, dalle fotografie alla grafica sarà subito riconosciuto come sicuro ed affidabile dai tuoi nuovi ospiti.

#9 Ignorare l’analitica e le metriche di marketing

Ogni attività di marketing deve avere un chiaro obiettivo misurabile che si basa su dati esistenti e informati (il ritorno sulla pubblicità=ROAS).
Si noti che ogni attività non dovrebbe avere prenotazioni come obiettivo, anche se questo è il vostro obiettivo primario, ma è un sotto-obiettivo al traffico al sito web, l’aumento del punteggio NPS, ecc.

#10 Non essere disposti ad adattarsi

Le aziende di maggior successo fanno tutto il possibile per adattare le loro strategie di marketing per adattarsi alle diverse tendenze e raggiungere nuove prospettive.

Per esempio, il COVID-19 ci ha insegnato a tarare la nostra offerta a nuovi pubblici – diventare più rilevanti a livello locale e pensare fuori dagli schemi per vendere servizi chiave.

Lasciate che la sperimentazione e l’agilità definiscano il vostro approccio di marketing e di business in un mondo che è in continua evoluzione.

C’è una linea sottile tra il successo e il fallimento per la maggior parte delle imprese dell’ospitalità. Eliminando questi errori costosi – e totalmente evitabili – e disponendo di una solida strategia di marketing sarete in g

Vuoi aumentare la performance del tuo sito internet?

Scopri di più sul nostro sito Hotel Nerds Solutions!

Scopri di più!

Scritto da:

Pubblicato il: 19 Aprile 2021

Filed Under: Il Boss dei Nerds, News

Visite: 730

Lascia un commento