10 consigli per rilanciare il tuo Hotel grazie alla SPA

L’industria dell’ospitalità si trova ad affrontare una delle più grandi sfide di ogni epoca in quanto gli hotel di ogni parte del mondo sono stati obbligati a chiudere. Anche i confini di diverse nazioni sono stati chiusi o limitati e la maggior parte dei voli cancellati, tutto questo a causa della pandemia dovuta a Coronavirus.

Non c’è alcun dubbio che si tornerà a viaggiare come prima ma certamente non sarà un passaggio semplice da effettuare ed è molto probabile che il panorama dell’ospitalità subirà cambiamenti che resteranno attivi per sempre.

Ma come agire per dare fiducia agli ospiti abituali e a quelli che arriveranno offrendo loro la sicurezza di un soggiorno in totale serenità? Ecco i 10 consigli per preparare il vostro hotel nel migliore dei modi per tornare ad aumentare prenotazioni e fatturato.

1. Mantieni il contatto con gli ospiti

Tutto il mondo si è rivolto alle piattaforme online e ai canali di comunicazione per poter mantenere i contatti con i clienti abituali. Visto che le persone non possono visitare personalmente il vostro hotel dovete fare in modo di fargli sapere che ci siete e state lavorando per loro mantenendo sempre attiva la comunicazione.

Potete condividere informazioni sulle misure d’igiene ma anche sul benessere, sugli eventi, lezioni di cucina, fitness o yoga anche creando video in streaming dal vivo, webinar, immagini e contenuti utili.

2. Fate conoscere i nuovi servizi

Durante i periodi di chiusura avete utilizzato il tempo per formare i vostri dipendenti? Date queste informazioni ai vostri clienti facendo loro conoscere le nuove competenze ed eventuali servizi di cui potranno usufruire in un prossimo futuro. Sfruttate questi dettagli creando contenuti riguardo le varie attività svolte e aggiunte come aromaterapia, massaggi, yoga e attività olistiche per il benessere dei vostri ospiti.

3. Lanciate nuovi prodotti e servizi

Sono molte le cose che gli hotel stanno facendo per rimanere in contatto con i propri clienti, tutto in modo gratuito. Si devono però valutare anche nuovi metodi per riuscire a generare entrate durante i periodi in cui le prenotazioni sono limitate. Ad esempio, potete creare consegne a domicilio di prodotti alimentari, corsi di fitness virtuali, consulenza di bellezza online e vendita di prodotti legati al benessere.

Questa è l’occasione giusta per sperimentare nuovi flussi di entrate che potrete poi essere mantenuti una volta riprese le normali attività dell’hotel.

4. Riaprite l’hotel in sicurezza

È di fondamentale importanza riaprire il vostro hotel in modo rapido ma è fondamentale che questo avvenga in totale sicurezza per gli ospiti e per lo staff. La riapertura infatti può essere realizzata solamente seguendo le normative indicate dal Governo per i locali pubblici, tenendo presente la situazione dei contagi e mortalità in zona. I vostri hotel, quindi, dovranno riaprire con nuove procedure igieniche e di sanificazione.

5. Le persone vogliono il contatto

La distanza sociale resta una misura necessaria e rimarrà come abitudine anche dopo la fine dichiarata della pandemia da Coronavirus. Le persone possono avere infatti, ancora timore della vicinanza ad altri se non si sentono completamente al sicuro. Questo atteggiamento però, non è sostenibile per un lungo periodo in quanto il contatto fisico è un elemento fondamentale per la salute psico-fisica umana.

Quindi, anche se ci vorrà diverso tempo per tornare alla vecchia stretta di mano in una situazione di lavoro o agli abbracci tra amici, potrete trovare il modo per effettuare i trattamenti benefici nella SPA dell’hotel.

6. Pensate alla vostra zona

Probabilmente i viaggi nazionali torneranno più rapidamente a essere attivi rispetto a quelli internazionali in quanto i confini potrebbero restare chiusi ancora per diverso tempo. SPA e hotel devono quindi concentrarsi sulle offerte promozionali rivolte agli ospiti locali e nazionali che raggiungono il luogo in auto.

7. Benessere mentale al primo posto

Il periodo della pandemia è stato quello più stressante di sempre, non vi sono precedenti per l’ansia e le tensioni che ha creato. Bisogna tenere presente il fatto che molti ospiti e colleghi hanno dovuto affrontare delle esperienze traumatiche dovute a problemi di salute personale e familiare, perdita del lavoro o comunque gravi problemi economici con una forte paura per il futuro.

Il vostro hotel può offrire non solo un soggiorno in totale sicurezza ma servizi SPA che permettono di ritrovare equilibrio e benessere lasciando andare lo stress. Comunicate questo ai vostri clienti.

8. Trovate persone da aiutare

Non tutte le persone sono state colpite nello stesso modo dal virus. Vi sono gruppi che hanno dovuto sostenere danni maggiori e potrebbero avere bisogno di aiuto. Dovete essere empatici e comprendere le situazioni dei clienti mostrandovi comprensivi e coinvolti cercando di alleviare il loro animo offrendo un soggiorno di relax. I social sono molto utili per offrire informazioni e trasmissioni live con attività che offrono benessere.

9. Collaborare

Trovate associazioni con cui collaborare per offrire una maggiore qualità del servizio di ospitalità e SPA della vostra struttura. Il benessere e la salute dei vostri clienti è al centro della vostra attenzione, dimostratelo offrendo e accettando una collaborazione proficua a entrambe le parti. In questo modo si troverà il modo per sostenersi a vicenda per uscire dalla crisi attuale offrendo agli ospiti nuove soluzioni per rafforzare il corpo e la mente.

10. Scommettete sul futuro

Stiamo attraversando un periodo incerto ma possiamo essere sicuri che questa esperienza cambierà il comportamento dei consumatori in modo radicale. Prevedere e anticipare le loro scelte e necessità future vi permetterà di essere pronti a soddisfare le loro richieste nel momento in cui verranno espresse. Non essere pronti al cambiamento significa perdere il cliente per sempre.

Essere proattivi è fondamentale per un futuro migliore per voi, i vostri colleghi, gli ospiti e le vostre attività di accoglienza. Lavorare sulla creazione di un futuro in hotel è la strada che porta al successo.

Scritto da:

Pubblicato il: 24 Luglio 2020

Filed Under: Approfondimento, Guida, Turismo

Visite: 370

Tags: , ,

Lascia un commento