10 consigli per migliorare il posizionamento su TripAdvisor

Uno dei quesiti più diffusi tra gli albergatori è: “come faccio a scalare la classifica di Tripadvisor?“.

In primo luogo, è importante capire come lavora l’algoritmo di TripAdvisor. La qualità, l’attività recente e la quantità delle opinioni sono i tre fattori chiave che interagiscono per determinare la classifica di popolarità di un albergo. Gli hotel possono mettere diverse strategie in atto al fine di scalare la classifica di TripAdvisor. Ecco qui la nostra Top 10:

1. Fornire un servizio straordinario

Sono i piccoli dettagli che contano e che vengono notati dagli ospiti. Lasciando una piccola nota per accogliere i vostri ospiti nella loro stanza insieme a un pezzo di cioccolato omaggio, per esempio, permetterà di offrire un servizio che potrebbe spingere un ospite a lasciare una recensione positiva.

2. Essere fedele al proprio marchio

Un hotel non deve essere il più lussuoso per scalare le classifica, ma dovrebbe avere una visione chiara circa il suo marchio e la garanzia della qualità del servizio offerto agli ospiti.

3. Essere onesti

Non promettete agli ospiti ciò che non si potete assicurare. È meglio essere onesti piuttosto che promettere troppo e lasciare gli ospiti delusi. Sovrapprezzi a sorpresa non rendono gli ospiti felici, quindi assicuratevi il processo di prenotazione sia trasparente affinché non presentiate ai vostri ospiti alcun costo aggiuntivo.

4. Mobilitare la squadra

Assicuratevi di coinvolgere tutti i vostri reparti nella creazione di una cultura al cui centro c’è l’ospite del vostro hotel. Vedrete maggiori risultati quando tutti i membri della vostra organizzazione saranno concentrati nel rendere il cliente felice.

5. Offrite un alto valore

Un tema negativo comune nelle recensioni è quello in cui gli alberghi non offrono un buon rapporto qualità-prezzo. Invece, se è possibile, offrite alcuni extra come la connessione Wi-Fi o un supplemento.

6. Lavorate con passione ogni giorno

Impegnatevi affinché i dipendenti abbiano un atteggiamento positivo al 100% e che abbiano le competenze per garantire a tutti gli ospiti di essere trattati come se fossero di famiglia.

7. Valorizzate il vostro personale

Formate e motivate il personale in modo che tutto lo staff si senta in grado di risolvere eventuali problemi prima che si aggravino con dei reclami on-line. Se possibile, date loro l’autorità di poter decidere quando offrire supplementi per la risoluzione dei problemi, senza dover prima consultare il proprio superiore.

8. Riducete le recensioni negative

Un modo per ridurre recensioni online negative è quello di integrare una sondaggio durante il soggiorno. Molti albergatori si trovano in situazioni nelle quali gli ospiti sono insoddisfatti di uno specifico servizio o di una particolare esperienza durante il loro soggiorno. Implementando un sondaggio durante il soggiorno, gli alberghi possono riconoscere le necessità degli ospiti e modificare il servizio non piaciuto, mentre gli ospiti sono ancora in albergo.

9. Ascoltate i vostri ospiti

L’analisi approfondita delle recensioni online e i sondaggi di soddisfazione del cliente possono portare all’attenzione di un albergo aree in cui è possibile effettuare miglioramenti operativi e di servizio per rendere felici gli ospiti. È estremamente importante ascoltare i vostri ospiti, al fine di migliorare l’esperienza e la soddisfazione generale.

10. Incoraggiate gli ospiti a lasciare una recensione

Ne abbiamo già parlato qui ma è bene approfondire l’argomento ulteriormente. Formate il personale sull’importanza di incoraggiare gli ospiti a lasciare recensioni online ad esempio, durante il check out. Questo permetterà di aumentare il volume delle recensioni e scalare la classifica, facendo attenzione naturalmente a valutare il possibile stato d’animo dell’ospite prima che lasci l’hotel.

Scritto da:

Pubblicato il: 28 Dicembre 2016

Filed Under: Guida, TripAdvisor

Visite: 2402

Tags: , ,

Lascia un commento