Come usare la psicologia per aumentare le vendite del tuo hotel

Una buona strategia di marketing riesce a connettersi con il proprio target a livello emotivo e per gli albergatori questo significa riuscire ad attirare l’attenzione dell’ospite a convincerlo a prenotare presso l’hotel. Proprio per questo è indispensabile affidarsi alla psicologia per aumentare l’interesse verso una struttura e attirare potenziali ospiti.

Emotività

Numerose ricerche dimostrano che le migliori strategie di marketing riescono ad entrare in contatto con l’emotività del consumatore e lo stesso principio può essere applicato al turismo. E’ più probabile infatti che un viaggiatore scelga di prenotare presso una struttura nel caso in cui questa sia riuscita a stabilire una connessione emotiva, spingendolo ad aumentare al propria fiducia nel brand.

Per riuscire a stabilire questa connessione, gli hotel dovrebbero promuovere i vantaggi invece dei servizi. Nel caso di un pubblico business, ad esempio, oltre a comunicare i servizi disponibili potrebbe essere utile accennare come sia possibile restare aggiornati con i propri impegni lavorativi grazie ai suddetti servizi.

In sintesi è necessario puntare sullo storytelling per riuscire a creare una visione della struttura che sia il più possibile in linea con le esigenze e l’emotività dell’ospite.

Esclusività

I clienti tendono ad essere più recettivi quando si sentono speciali. E’ importante quindi impegnarsi affinché gli ospiti potenziali del nostro hotel abbiano l’impressione di appartenere ad un gruppo esclusivo durante il soggiorno. Una volta conosciuto il proprio target di riferimento è consigliabile promuovere contenuti di loro interesse: eventi family-friendly per le famiglie o festival per un pubblico più propenso a divertirsi.

E’ più probabile che un potenziale ospite decida di interagire con l’hotel nel caso in cui si senta toccato direttamente dai contenuti promossi.

Passaparola e Social Proof

Con l’avvento dei social media, il passaparola è diventata la forma più forte e efficace di advertising. Il miglior modo per sfruttare la tendenza degli utenti a seguire le esperienze raccontate da altri è di ricorrere alla social proof .

Un ottimo modo per farlo è di condividere i cosiddetti User Generated Content: proporre contenuti pubblicati dagli ospiti sulle proprie pagine social è un ottimo modo per trasmettere un’immagine positiva dell’hotel. Una delle forme più potenti di social proof sono le recensioni online. In quest’ottica sul sito ufficiale potrebbero apparire alcune recensioni per far comprendere agli altri il valore della struttura e la qualità del servizio offerto.

Urgenza

Quando un consumatore sente la pressione del tempo è più probabile che prenda una decisione ed ecco perché un senso di urgenza o scarsità può aiutare ad aumentare il numero di prenotazioni. E’ possibile infatti utilizzare offerte e promozioni per generare un senso di urgenza, creando offerte speciali disponibili per brevi periodi o per un numero limitato di persone così da influenzare i viaggiatori affinché prendano una decisione più velocemente.

Come sottolineato da E-MarketingAssociates, comprendere la psicologia umana è un fattore importante per il successo di un hotel. L’obiettivo non è “ingannare” i viaggiatori, ma far capire loro perché il vostro hotel è la soluzione ideale per loro.

Scritto da:

Pubblicato il: 13 novembre 2015

Filed Under: Guida, Prenotazioni online, Social Media, Web Marketing

Visite: 2831

Tags: , , ,

Lascia un commento