Perché i tuoi ospiti non prenotano?

I viaggiatori sono alla costante ricerca dell’hotel perfetto in tutte le fasi della pianificazione, dalla ricerca alla prenotazione vera e propria. Nonostante la destinazione sia importante, esistono altri fattori che possono influenzare il processo decisionale.

Secondo quanto emerso dalle ricerche esistono numerosi fattori che possono allontanare potenziali ospiti e in questo articolo vi proponiamo quelli principali descritti in un articolo di HospitalityNet:

Contenuti chiari

E’ importante aggiornare tutti i canali in modo uniforme: disponibilità, tariffe ed eventi in hotel. Tutti i vari canali devono rispecchiare ciò che accade all’interno della struttura, nonché evidenziare le informazioni rilevanti per il nostro target di riferimento. In tal senso la strategia comunicativa deve essere chiara, aggiornata e organizzata, senza quindi fornire dettagli poco interessanti o inessenziali ai viaggiatori.

Servizi come Wi-Fi gratuito, servizio navetta e colazione a buffet possono differenziare la struttura dai competitor agli occhi degli ospiti, per questo un elenco dettagliato dovrebbe essere presente chiaramente sul sito della struttura.

Immagini di qualità

Più volte si è parlato dell’importanza delle fotografie per una struttura ricettiva, tuttavia capita spesso di trovare poche immagini o in altri foto di bassa qualità. Se il tuo hotel una bellissima lobby, una piscina, la jacuzzi in camera, una vista sul mare o in montagna è necessario evidenziare tali caratteristiche così che anche potenziali ospiti possano averne un riscontro visivo.

Gli ospiti hanno il 10% di probabilità in meno di prenotare una camera priva di immagini e i viaggiatori hanno mostrato un tasso di interazione superiore del 150% con listini che hanno 20 o più fotografie caricate.

Ascolta i tuoi ospiti

La presenza online di una struttura è determinante per attirare e convertire potenziali clienti in ospiti veri e propri e nonostante tutto l’impegno dello staff a volte può arrivare una recensione negativa.

Le recensioni online rappresentano uno strumento di marketing molto potente e influente, per questo gli albergatori dovrebbero monitorare molto attentamente non solo le recensioni positive, ma anche quelle negative. Spesso una situazione negativa può essere trasformata in qualcosa di positivo scusandosi per l’accaduto e evidenziando cosa farà la struttura per ovviare al problema.

Lo stesso discorso vale per le strutture che non hanno recensioni: pur non sembrando, non avere recensioni può sortire un effetto simile all’avere recensioni negative. Il 24% degli intervistati in una ricerca hanno dichiarato che non prenoterebbero un hotel privo di recensioni. Si tratta di un dato tanto più rilevante se si considera come l’80% dei viaggiatori si sia detto interessato alle recensioni più recenti.

Processo di prenotazione

Nel caso in cui il cui il processo di prenotazione sia troppo difficile, lento o lungo l’80% dei consumatori abbandonerà la prenotazione e sceglierà un altro hotel. Nonostante ci siano delle informazioni fondamentali che gli hotel devono avere a disposizione è importante rendere le procedure di prenotazione rapide e intuitive, riducendo al massimo la possibilità che un ospite possa abbandonare la prenotazione e visitare una OTA o un sito concorrente.

Scritto da:

Pubblicato il: 8 luglio 2016

Filed Under: Approfondimento, Prenotazioni online

Visite: 1258

Tags: , , ,

Lascia un commento