Da influencers ad ambasciatori del vostro brand: una strategia redditizia per la promozione alberghiera

Il passaparola è sempre stata un’arma potente per aumentare la notorietà di un brand. In questo gli influencers giocano un ruolo fondamentale: rappresentano un modo economico e d’impatto per aumentare la vostra brand awareness.

Chi sono esattamente gli influencers?

  • Giornalisti
  • Fotografi
  • Bloggers
  • Vloggers
  • Social media influencers
  • Celebrità
  • Altre persone che hanno tanti followers

Gli influenzatori sono persone che, lo dice la parola stessa, influenzano le impressioni, le decisioni e il comportamento di un gran numero di persone attraverso la pubblicazione di contenuti online.

Di solito gli influencers non sono legati ai prodotti che supportano, il rapporto che hanno con questi spesso è a breve termine. Molte volte vengono pagati o incentivati ​​a promuovere un prodotto quindi la fiducia nelle loro raccomandazioni viene presa con cautela, ma l’impatto che hanno sul pubblico è molto alto!

Per iniziare una collaborazione con un influenzatore è necessario instaurare prima un rapporto di fiducia.

Dove potete trovarli?

Iniziate a visionare tutto ciò che riguarda strettamente il mood del vostro hotel: siti web, blog, profili Instagram, pagine su Facebook, video su youbube e hashtag su Twitter degli influencers che potrebbero interessarsi a voi.

Come avvicinare un influenzatore?

Contattate la persona che ritenete adatta a sostenere il vostro brand e invitatela a trascorrere un soggiorno nella vostra struttura offrendo un aperitivo, un pranzo o una cena. In cambio potrà raccontare e condividere la propria esperienza online e allo stesso tempo promuovere e far conoscere il vostro hotel.

Potete anche pensare di ideare un pacchetto su misura che coinvolga i vostri collaboratori in loco inserendo attività culturali, biglietto aereo o del treno, ristoranti e locali e altre attività coinvolgenti che arricchiranno l’esperienza del vostro influencer.

Avete mai pensato di ospitare un evento particolare nel vostro hotel? Questa potrebbe essere l’occasione ideale per radunare gli influencers del settore. Durante l’evento incoraggiate le persone a condividere foto, video e live su Facebook, Twitter e Instagram.

Anche un concorso rappresenta un modo semplice ed efficace per coinvolgere gli utenti e mobilitarli a condividere contenuti relativi al vostro hotel. In questo modo i vostri followers diventeranno ambasciatori del vostro brand. Un contest è un modo divertente di premiare i vostri visitatori e allo stesso tempo una strategia per aumentare la vostra notorietà.

Una volta individuati gli influenzatori che preferite, iniziateli a seguire sui social network: attirerete la loro attenzione commentando e condividendo i loro contenuti.

Siate creativi! Partecipare non basta in questo caso, dovrete farlo in modo originale, solo così attirerete interesse.

Gli hashtag sono importanti! Seguite quelli più popolari relativi alla vostra destinazione e al vostro hotel, troverete raggruppati tutti i contenuti di vostro interesse che potrebbero esservi utili e potrete rintracciare più facilmente le persone che fanno tendenza nel vostro settore.

Misurare i risultati

Investite su questa strategia: offrite una ricompensa, un incentivo, uno sconto, un’offerta speciale agli influencers.

Tutto questo lavoro andrà monitorato: abbiamo ripetuto più volte l’importanza di fare analisi. Misurare i risultati attraverso Google Analytics e i social media vi permetterà di valutare il successo della vostra campagna. Analizzate le visualizzazioni e il traffico sui vostri canali, i commenti, i gradimenti e le reazioni ma soprattutto le conversioni dei visitatori in nuovi lead.

Se i vostri ospiti si fidano di un influencer, dovrete costruire un rapporto con lui. L’influencer marketing è una strategia basata sulla fiducia e la fiducia non si compra, si guadagna!

Scritto da:

Pubblicato il: 22 settembre 2017

Filed Under: Guida, Web Marketing

Visite: 750

Tags: , , , ,

Lascia un commento