Aumentare l’engagement con gli ospiti: contenuti originali al momento giusto

Relazionarsi con la vostra community oggi è rapido e facile grazie allo sviluppo della tecnologia e a tutte le piattaforme a disposizione. Questo però può rappresentare un’arma a doppio taglio: se da una parte siete in grado di migliorare la vostra reputazione, dall’altra siete più esposti alle critiche.

Ogni potenziale ospite può rappresentare un’opportunità, trasformandosi in brand ambassador, oppure uno svantaggio, giocando la parte di un duro critico.

Per questo è importante connettervi al vostro pubblico per monitorare quello che dicono di voi al fine di intervenire sui punti critici. Solo in questo modo potrete migliorare la reputazione del vostro brand e consolidarne nel tempo la notorietà.

Non solo contenuti unici ma anche pubblicati al momento giusto

Costruire un brand di successo non sarà possibile senza il coinvolgimento dei vostri ospiti. Nell’era digitale, dove è sempre più difficile essere originali, è necessario creare dei contenuti autentici, senza tralasciare uno studio accurato del design, che rappresenta il vostro biglietto da visita!

Vincere il tempo

Secondo uno studio Microsoft, se da un lato è migliorata la capacità multi-tasking degli utenti online (sappiamo fare più cose simultaneamente), a peggiorare ci pensa la capacità di attenzione la cui soglia si aggira intorno agli 8 secondi circa per annuncio.

Dovrete essere in grado di vincere il tempo offrendo un sito web ad alte prestazioni capace di scongiurare un’inversione di rotta da parte dei vostri visitatori.

Gli utenti impiegano quindi meno di 9 secondi per decidere se proseguire o meno nella lettura, ecco perché è importante creare contenuti in grado di stabilire rapide connessioni con gli utenti.

Farsi “notare”

I social network e i loro più grandi fruitori, i millennials, hanno cambiato le regole dell’engagement marketing.

Le aspettative dei millennials, i giovani nati tra gli anni ’80 e il 2000, sono sempre più alte: questi tendono ad instaurare una connessione con una azienda attraverso un processo che analizza brand reputation e brand awareness del soggetto in questione.

In poche parole i millennials si connettono con chi ha una certa notorietà, con un brand affermato e originale al quale possono regalare la loro fiducia.

L’aspetto umano

Nell’acquisire nuovi seguaci e mantenere un contatto con quelli già esistenti l’autenticità è importante,  ma la vostra azienda per generare connessioni più forti con gli ospiti dovrà essere in grado di mostrare il proprio lato umano.

Sfruttate pertanto lo storytelling per parlare di voi, fatelo in modo innovativo e personale, utilizzate contenuti visivi di qualità e fate sentire il vostro pubblico parte di una azienda unica nel suo genere.

Social media marketing

Con la giusta strategia di social media marketing potrete migliorare il vostro rapporto con gli ospiti, interagire con i visitatori e accrescere la vostra community.

Attraverso i social media potrete migliorare l’esperienza dei vostri potenziali ospiti fin dal primo contatto che avrete con loro: autenticità e originalità vi aiuteranno a mettere a proprio agio i vostri futuri clienti.

Coinvolgete il vostro pubblico senza bombardarlo con pubblicità eccessiva, nessuno è felice di trovarsi sommerso di annunci promozionali. Il troppo potrebbe causare l’effetto contrario.

Programmate i vostri contenuti proponendo offerte, novità e curiosità. Se create un ambiente di conversazione piacevole i visitatori saranno più propensi ad offrirvi i loro pareri.

I feedback sono Importanti! Chiedete opinioni e pareri utili a migliorare la vostra strategia.

Grazie alla funzionalità “sondaggio” di Instagram sarà ancora più facile: è possibile aggiungere un indagine alla vostra Storia selezionando l’adesivo sondaggio dal menu degli adesivi inserendo una domanda e due alternative come risposta.

Scritto da:

Pubblicato il: 27 ottobre 2017

Filed Under: Approfondimento

Visite: 965

Tags: , , ,

Lascia un commento